Commenta

Sabbioneta, cinema
tortelli e lambrusco,
al via la rassegna

La rassegna di cortometraggi sarà accolta quest’anno dal cuore della città, il cortile interno di Palazzo Ducale, restaurato in tempi recenti. La scelta è dovuta alla collaborazione fra le associazioni locali (
00-tortelli-ev

SABBIONETA – E tre. Per il terzo anno consecutivo, visto il grande successo degli anni precedenti, si organizza a Sabbioneta, venerdì 26 agosto alle 21.30, una serata di cinema legato ai temi del nostro territorio, quell’orizzonte padano tanto cambiato eppure sempre uguale a se stesso, come i suoi abitanti.

La rassegna di cortometraggi “Cinema, tortelli e lambrusco!” sarà accolta quest’anno dal cuore della città, il cortile interno di Palazzo Ducale, restaurato in tempi recenti. La scelta è dovuta alla collaborazione fra le associazioni locali (Pro Loco e Strada dei Vini e dei Sapori Mantovani) e l’Amministrazione Comunale, sotto l’egida di OP.

Ad animare l’iniziativa è ancora la compagnia “Genitori Instabili”, che quest’anno propone i corti “Il profumo dei fiori di Piero”, “Le lucciole son tornate” (con un’intervista a Bernardo Bertolucci), “L’ultimo sabbionaio”, “Il pasticcio”.

Al termine della proiezione verranno serviti tortelli (offerti da Pro Loco e Strada dei Vini e dei Sapori Mantovani), lambrusco (offerto da Az. Agricola Corte Frati) e torta sbrisolona (offerta da Forno Maglia).

Per partecipare è consigliata la prenotazione (tel. 0375 52039 – inf@iatsabbioneta.org

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti