Commenta

Viadana, si cambia: la
giunta fissa i punti del
restyling del centro storico

Tra gli altri interventi previsti l'eliminazione delle barriere architettoniche - per una maggiore fruibilità - del MUVI con la realizzazione di un accesso più funzionale dell'attuale scalinata
piazza-manzoni-viadana_ev

VIADANA – 30 mila euro. Questa la cifra iniziale stanziata dalla giunta di Viadana per la riqualificazione del centro storico. Tra gli interventi messi in programma, la modifica dell’assetto della fontana di Piazza Manzoni. Lo spazio verrà ridotto, pur mantenendo la finalità – in quanto elemento decorativo – della fontana. La vasca sarà trasformata in fontana a raso, senza in questa maniera dover intervenire sugli impianti. Il fine di questa operazione è rendere la piazza maggiormente fruibile ad attività sociali e culturali. Per ‘allargare’ l’area a questo fine saranno rimosse pure le panchine. Tra gli altri interventi previsti l’eliminazione delle barriere architettoniche – per una maggiore fruibilità – del MUVI con la realizzazione di un accesso più funzionale dell’attuale scalinata, la realizzazione all’interno di una vetrina di piazza Manzoni, di una sorta di spazio espositivo per la promozione locale, la sistemazione del Parco della scultura con l’allestimento di un percorso pedonale che lo unisca ai vecchi giardini e la realizzazione di una sorta di percorso espositivo’ en plen air ed altri interventi minimi in centro, che vadano a favore del decoro urbano e dell’abbattimento del degrado. Ora sarà l’ufficio tecnico comunale a dover elaborare i progetti esecutivi legati alle linee guida della giunta.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti