Commenta

Scuola Marconi, giovedì
Consiglio d'Istituto. Si
parlerà di mensa e rientri

Si parlerà dell'organizzazione degli spazi per quei genitori i cui figli consumeranno il pasto portato da casa e la questione, ancor più spinosa, della possibilità per i bambini del tempo pieno, di consumare il pasto a casa e rientrare a scuola entro le 14
scuola-marconi_ev

CASALMAGGIORE – Sarà occasione per dirimere la questione mensa. Di certo un momento per fare chiarezza a scuola. Giovedì alle 18 è stato convocato il Consiglio d’Istituto presso la sede dell’Istituto Comprensivo Marconi. Si parlerà dell’organizzazione degli spazi per quei genitori i cui figli consumeranno il pasto portato da casa e la questione, ancor più spinosa, della possibilità per i bambini del tempo pieno, di consumare il pasto a casa e rientrare a scuola entro le 14. Sino all’anno scorso infatti non c’era nessun problema in merito. Quest’anno invece si è aperto con qualche remora sulla questione. Remora rafforzata dalla comunicazione di Cinzia Dall’Asta, responsabile dell’Istituto, che le ore mensa rappresentavano orario scolastico a tutti gli effetti e il non esserci avrebbe dovuto essere segnato come assenza. C’è da dire che, al momento, tutto resta in sospeso e chi andava sino all’anno scorso a prendersi il figlio (genitori o nonni) continua a farlo con una proroga temporaneamente concessa dalla scuola. Ma la discussione resta aperta e la decisione finale resta ancora da prendersi. Il terzo punto, come dicevamo, riguarda la valutazione dell’organizzazione mensa, a seguito delle richieste di quei genitori che faranno portare il pasto da casa a propri figli. Due questioni che stanno interessando molti genitori in attesa di capire che cosa dovranno fare nell’anno scolastico che si è appena aperto.

Nazzareno Condina

© Riproduzione riservata
Commenti