Commenta

Nuova vita allo Zaffanella:
nuova struttura inaugurata
prima delle Fiamme Oro

Sabato alle 14, dunque poco prima dell’inizio della sfida di campionato, il sindaco Giovanni Cavatorta assieme al neo vicepresidente della Provincia di Mantova Alberto Borsari, agli assessori, per Viadana, Ilaria Zucchini e Massimo Piccinini, oltre al presidente del Rugby Viadana Davide Tizzi, hanno inaugurato la rinnovata struttura.
viadana-inaugurazione-rugby_ev

VIADANA – E’ stata una festa nella festa quella vissuta dal popolo del rugby a Viadana sabato pomeriggio. Prima della partita interna contro le Fiamme Oro, esordio interno del campionato, i tifosi gialloneri e in generale che frequenta abitualmente lo Stadio Zaffanella, tempio della palla ovale viadanese, ha infatti potuto assistere all’inaugurazione del rinnovato impianto.

Una vicenda andata avanti per un paio di anni (ma la firma sull’accordo è addirittura del 2010), con qualche difficoltà per fortuna risolta nel tempo, frutto di un accordo quadro che ha portato ad alcuni miglioramenti in vista del Mondiale Under 20 di Rugby che lo Zaffanella ha in parte ospitato nel giugno 2015. Sabato alle 14, dunque poco prima dell’inizio della sfida di campionato, il sindaco Giovanni Cavatorta assieme al neo vicepresidente della Provincia di Mantova Alberto Borsari, agli assessori, per Viadana, Ilaria Zucchini e Massimo Piccinini, oltre al presidente del Rugby Viadana 1970 Davide Tizzi, hanno inaugurato la rinnovata struttura. Con loro erano presenti anche diversi altri amministratori della zona viadanese.

La cerimonia, molto semplice e terminata col classico taglio del nastro, ha così consentito di inaugurare ufficialmente la nuova recinzione/biglietteria, il nuovo parcheggio con completamento dell’esistente, gli interventi e gli adeguamenti alla normativa antincendio e ai pubblici spettacoli. La spesa complessiva è stata di 873mila euro. Le varie economie poi, dopo un incontro in Regione Lombardia, saranno utilizzati per ulteriori interventi di impermeabilizzazione delle tribune, di un nuovo impianto elettrico e di videosorveglianza, oltre a un nuovo ricovero di mezzo e attrezzature. Dopo la cerimonia, spazio alla partita conclusasi con la vittoria in rimonta del Rugby Viadana: per questo possiamo parlare di festa nella festa.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti