Commenta

Shotokan Karate Do,
intensa attività per l'avvio
della stagione 2016-2017

Alla Festa dello Sport 2016 con uno Stand informativo presso il Centro Sportivo Baslenga: durante la mattinata si sono susseguite le numerose classi della Scuola primaria Marconi e della Scuola secondaria Diotti, ai quali è stata presentata l'attività sportiva del Karate. Ma non è stato l'unico appuntamento.
shotokan-karate_ev

CASALMAGGIORE – Prosegue alacremente l’attività dell’A.S.D. Shotokan Karate Do: lo scorso 10 e 11 settembre si sono svolti gli annuali corsi di aggiornamento obbligatori per gli Insegnanti Tecnici della FIJLKAM-CONI a Brescia. Erano presenti per il team giallo/azzurro il maestro Claudio Lena, Noemi Lena e Cristian Bianchin. Un’ottima occasione di incontro e confronto con i Tecnici Nazionali, ossia i maestri Salvatore Nastro, Tiziana Costa e Giorgio Reinoldi, senza dimenticare l’interessante intervento di Giovanni De Francesco, nutrizionista della Nazionale FIJLKAM.

Lo scorso 17 settembre inoltre il team del maestro Lena ha partecipato alla Festa dello Sport 2016 con uno Stand informativo presso il Centro Sportivo Baslenga a Casalmaggiore: durante la mattinata si sono susseguite le numerose classi della Scuola primaria Marconi e della Scuola secondaria Diotti, ai quali è stata presentata l’attività sportiva del Karate, attraverso una serie di interessanti giochi ed esercizi per lo sviluppo delle abilità motorie.  Al termine della mattinata, il Presidente del Panathlon Barbara Bodini ha consegnato il premio Fair Play all’atleta Shotokan Alexandru Babliuc: indubbiamente un riconoscimento prestigioso, in quanto l’atleta si è distinto durante tutto l’anno scolastico nel percorso di Educazione Fisica per impegno, partecipazione, correttezza, rispetto nei confronti dei docenti e dei compagni, rispetto delle regole e per la collaborazione.

Altro importante avvenimento realizzato dall’A.S.D. Shotokan Karate Do è coinciso con la firma sulla convenzione con l’Università di Parma, in particolare con il Dipartimento di Medicina e Chirurgia all’indirizzo di Scienze delle Attività Motorie CL 33, per ospitare tirocini sportivi sul Tema “ Sport Individuale”. Infatti lo studente Attilio Bottoli di Gazzuolo a partire dal mese di settembre ha iniziato un importante tirocinio di 50 ore, partecipando agli allenamenti degli atleti nelle sedi di Casalmaggiore, Sabbioneta e Casalbellotto: una bella occasione per valutare il tipo di allenamento e di preparazione atletica. Nell’occasione, il Tutor di riferimento sarà Noemi Lena, laureata in Scienze delle Motorie e Sportive presso l’Università di Pavia, unica nel Settore di Arti Marziali con indirizzo Kata Shotokan nel Comprensorio Oglio/Po.

Infine viene segnalato il primo incontro dell’A.T.P. (attività tecnica provinciale, mentre il secondo che si terrà sabato 22 ottobre presso il palazzetto di Sabbioneta) di Mantova e Provincia, effettuato sabato 24 settembre a Porto Mantovano. Grande adesione in occasione del primo allenamento, i gruppi erano divisi nel settore Kumite (combattimento con l’avversario) e Kata (combattimento “immaginario”). I docenti nominati dalla FIJLKAM –CONI  Lombardia sono per il Kata il tecnico Claudio Lena e per il Kumite Alex Daeder, responsabile del Karate Mantovano il tecnico Dino Bertolini. I migliori atleti che si distingueranno nel tempo presso l’A.T.P., successivamente verranno inviati al C.T.R. Lombardia di Dalmine (Bg), per l’avvio dell’attività agonistica di alto livello.

Lo Shotokan ricorda a tutti i giorni e gli orari di allenamento presso la palestra di Sabbioneta: martedì dalle ore 20,00 alle ore 21,30; venerdì dalle ore 19,30 alle ore 21,00; sabato dalle ore 18,00 alle ore 20,00 (agonisti); domenica dalle ore 9,00 alle ore 10,00 (agonisti). Per i più piccoli/e dai 4 ai 14 anni, presso la palestra delle Scuole Medie G. Diotti in via Roma 27 a Casalmaggiore: martedì dalle ore 17,45 alle ore 19,30; venerdì dalle ore 17,00 alle ore 19,00; domenica dalle ore 10,30 alle ore 12,00 (agonisti).

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti