Commenta

Viadana, al via l'operazione
per formare nuovi
assistenti civici volontari

"In questi mesi ho contattato parecchie associazioni per cercare di trovare persone interessate e ho avuto la disponibilità da parte dell’Associazione Nazionale Carabinieri per iniziare un rapporto di collaborazione con l'amministrazione comunale" spiega Bellini.

VIADANA – Martedì sera in sala consigliare alle ore 21 alla presenza del sindaco Giovanni Cavatorta, si è tenuta la prima riunione informativa con i primi aspiranti al ruolo di assistente civico volontario. A presiedere i lavoro il consigliere del delega alla Sicurezza Romano Bellini.

“Era presente una ventina di persone che hanno manifestato il proprio interesse a svolgere tale servizio – spiega Bellini – . Ho presentato e letto in loro presenza tutti i punti del regolamento e discusso con loro tutti i punti presenti. In questi mesi ho contattato parecchie associazioni per cercare di trovare persone interessate e ho avuto la disponibilità da parte dell’Associazione Nazionale Carabinieri per iniziare un rapporto di collaborazione con l’amministrazione comunale”.

“Infatti la settimana prossima – continua Bellini – ci ritroveremo e gli aspiranti firmeranno i moduli di adesione a tale servizio, subito dopo provvederemo a riunire la commissione di valutazione in modo da rendere operativo il servizio il prima possibile. Tutti i partecipanti hanno evidenziato i temi di senso civico comunità e appartenenza al territorio”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti