Ultim'ora
Commenta

Paolo Rossi a tutto tondo
al Comunale tra seminario,
show con Testa e panettone

“La poesia del cantautore prova ad abitare la satira dell’attore - spiega la presentazione dello spettacolo - . Paolo Rossi, il più stralunato e incisivo degli attori comici italiani, una passione e un talento mai nascosto per la musica, e Gianmaria Testa, cantautore abituato a confrontarsi con il teatro".

CASALMAGGIORE – Dopo Imre Thormann, un altro grande artista del teatro (e della satira in particolare) arriva a Casalmaggiore. Giovedì 1° dicembre alle ore 21 al Teatro Comunale si esibirà infatti il comico e attore Paolo Rossi, volto noto anche della televisione e del cabaret.

“La poesia del cantautore prova ad abitare la satira dell’attore – spiega la presentazione dello spettacolo – . Paolo Rossi, il più stralunato e incisivo degli attori comici italiani, una passione e un talento mai nascosto per la musica, e Gianmaria Testa, cantautore abituato a confrontarsi con il teatro – presente solo nella veste di autore, come previsto prima ancora della sua scomparsa – hanno condiviso per molto tempo un viaggio fatto di amicizia, destino, lavoro. Le canzoni di Gianmaria trovano nell’interpretazione di Paolo una nuova veste, restituendo spazio al concetto stesso del teatro-canzone che fu già di Gaber e Iannacci. Uno spettacolo di musica vestita da teatro, sogno, speranza, parola e risate”.

RossinTesta è il titolo dello spettacolo, che riprende proprio le due anime teatrali dell’evento, senza dimenticare la presenza di Emanuele Dell’Aquila alle chitarre e dei Virtuosi del Carso Stefano Bembi, Bika Blasko, Alex Orciari e Roberto Paglieri. Il coordinamento scenico è di Paola Farinetti, il disegno luci di Andrea Violato e la fonica di Francesco Groppo. Va anche detto che la giornata del 1° dicembre sarà aperta dal seminario di cultura teatrale “Il teatro e i suoi pensieri” con una conversazione con lo stesso Paolo Rossi a partire dalle ore 18.

Al termine della serata invece, Hilde Soliani e il pasticcere Andrea Tortora, chef pasticcere dell’anno 2016 per la guida del Gambero Rosso, hanno il piacere di presentare e offrire il Tulippone, il panettone ai sapori mediterranei, che verrà offerto con un assaggio ai presenti, assiema  una spruzzata di profumo e bagnato da un sorso di vino. Un modo elegante per iniziare ad augurarsi Buon Natale.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti