Commenta

A Torricella del Pizzo
anche i cinghiali si mettono
in salvo dalla piena del Po

Una presenza insolita, sulla carta, anche se sappiamo bene come negli ultimi anni la presenza di questi animali selvatici, autoctoni in particolare della zona appenninica, sia in crescita proprio nei territori golenali del comprensorio e del Casalasco.
Foto Lorenzo Sala

TORRICELLA DEL PIZZO – Non solo gli uomini, per i quali comunque non c’è stato bisogno di interventi straordinari o fuori dal comune (come sgomberi o evacuazioni preventive in golena). Anche gli animali si sono messi in salvo dalla piena, suscitando la curiosità di alcuni fotoamatori che hanno saputo cogliere l’attimo.

Domenica mattina, ad esempio, quando ancora la piena del Po non aveva raggiunto il suo culmine, Lorenzo Sala ha fotografato presso la Lanca Gerole attorno alle 11.30 a Torricella del Pizzo due cinghiali intenti a superare la salita dell’argine maestro proprio per fuggire dall’acqua crescente. Una immagine insolita, sulla carta, anche se sappiamo bene come negli ultimi anni la presenza di questi animali selvatici, autoctoni in particolare della zona appenninica, sia in crescita proprio nei territori golenali del comprensorio e del Casalasco.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti