Politica
Commenta

Referendum, No vola ovunque Rivarolo Mn e San Martino dall'Argine fanno eccezione

Praticamente ovunque ha vinto la volontà di non cambiare la Costituzione, con percentuali che vanno da uno striminzito 51.17% (scarto minimo registrato a Bozzolo) ad un largo 66.53% (record ottenuto a Martignana di Po).

La schiacciante vittoria del No al Referendum Costituzionale di domenica trova uno specchio fedele nei vari comuni del comprensorio Oglio Po. Praticamente ovunque ha vinto la volontà di non cambiare la Costituzione, con percentuali che vanno da uno striminzito 51.25% (scarto minimo registrato a Torre dè Picenardi) ad un largo 66.53% (record ottenuto a Martignana di Po).

Nella zona viadanese e mantovana dell’Oglio Po, invece, qualche piccolo colpo di scena si registra: per esempio, detto che Sabbioneta ha fatto registrare la più alta percentuale del No (62.11%) e che Bozzolo ha invece fissato uno scarto minimo (vince il No con il 51.17) ci sono addirittura due comuni in cui si è affermato il Sì. Due eccezioni costituite da Rivarolo Mantovano (Sì al 50.99) e San Martino dall’Argine (Sì al 52.33). Ricordiamo che a livello nazionale il No si attesta quasi al 60%. Da segnalare che Viadana è, tra i comuni della provincia di Mantova sopra i 15mila abitanti, quello con la più alta percentuale di No (57.58%).

Di seguito ecco i voti nel dettaglio nei vari comuni del comprensorio:

cr

mn

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti