Commenta

Gaia, bravissima lo stesso: a
X-Factor vincono Soul System,
la viadanese splendida seconda

Peccato per l’ultimo passo mancato, a causa anche del televoto che ha favorito i Soul System. Per Gaia, comunque, pure l’ultima serata al Forum di Assago è stata un’esperienza da brivido, in particolare per il duetto con Giorgia, una delle voci migliori della musica italiana.

MILANO – Alla fine il pronostico è stato rispettato: i Soul System hanno vinto X-Factor 10 e Gaia Gozzi, la 19enne di Viadana per la quale nelle ultime settimane ha tifato un comprensorio intero, si è dovuta accontentare del secondo posto nella finale di giovedì sera.

E’ stata comunque una battaglia all’ultima nota e Gaia ha ricevuto un grande applauso oltre a tanti complimenti che, rivelando le indubbie doti, potrebbe comunque aprire alla ragazzi di Viadana le porte di una grande carriera. Peccato per l’ultimo passo mancato, a causa anche del televoto che ha favorito i Soul System. Per Gaia, comunque, pure l’ultima serata al Forum di Assago è stata un’esperienza da brivido, in particolare per il duetto con Giorgia, una delle voci migliori della musica italiana. Per la cronaca, Gaia ha prima superato Roshelle (prima eliminata della finale a quattro) e poi Eva.

gaia-giorgia-xfactor_ev

Non è dunque bastato il tifo dei tanti amici partiti da Viadana per sostenere Gaia Gozzi alla serata finale di X Factor a Milano. Non è stata sufficiente giovedi sera l’intonazione, la voce importante e nemmeno l’eleganza della diciannovenne che in una delle tre eliminatorie ha sfoggiato un sontuoso abito di lamè argentato. Sul palco del Mediolanum Forum non si giudicava purtroppo l’eleganza e il fascino estetico bensì l’interpretazione e le canzoni. Resta il dubbio che se la giovane mantovana avesse eseguito un brano in italiano forse l’esito finale sarebbe stato differente proclamandola vincitrice anzichè relegarla al pur onorevole secondo posto.

soul-system-gaia_ev

Ma lo slang anglosassone ha dominato la scena favorendo comunque il gruppo italo africano dei Soul  System che hanno sbaragliato tutti i concorrenti e che, curiosamente, erano stati ripescati qualche puntata fa grazie all’autoesclusione di una delle band, dopo che il giudice Alvaro Soler li aveva eliminati. A loro vanno i 300mila euro che la Sony garantisce in contratti discografici e sarebbe curioso sapere se ai secondi e terzi classificati potrà andare almeno la metà di tale consistente budget. Tornando a Gaia, di cui raramente è stato pronunciato il cognome così come è stata ignorata del tutto la località di provenienza (discorso valido anche per tutti gli altri concorrenti), ora superata la stanchezza e lo stress psicofisico si attende da lei un rientro a Viadana per essere accolta degnamente dai suoi fans.

tifo-gaia-xfactor_ev

Magari attraverso un evento organizzato dall’Amministrazione comunale per rendere onore a questa bravissima artista locale. Della finale telelvisiva, terminata ben oltre la mezzanotte, a cui hanno partecipato  col voto milioni di italiani, resterà un bel ricordo, con le testimonianze di amicizie e conoscenze createsi all’interno dell’organizzazione. Ed anche per i divertenti battibecchi tra Arisa e Fedez. Del noto rapper un po’ meno gradite le frequenti espressioni scurrili distribuite durante la trasmissione, ma anche Arisa si è beccata la sua bella dose di fischi dal Forum.

Ros Pis

© Riproduzione riservata
Commenti