Ultim'ora
Commenta

Casalmaggiore: scuolabus,
partita l'indagine di mercato,
offerte entro fine mese

Il fornitore dovrà consegnare 'chiavi in mano', pronto cioè per la circolazione immediata, lo scuolabus entro 150 giorni dall'aggiudicazione dell'appalto. L'offerta dovrà essere presentata entro e non oltre il 27 gennaio

CASALMAGGIORE – Partito l’iter per l’acquisto del pulmino per il trasporto scolastico con l’analisi di mercato per valutare le offerte. Si partirà da una base d’asta di 100 mila euro (oltre IVA). Il pulmino nuovo, da adibire, con doppia omologazione, per il servizio di trasporto scolastico di alunni delle scuole d’infanzia, primarie e secondarie di primo grado dovrà avere capacità di 47 posti, più tre per assistenti accompagnatori più naturalmente autista. Lo scuolabus dovrà essere collaudato in conformità alle normative ed i regolamenti europei ed italiani attualmente in vigore a totale carico della ditta fornitrice. Il fornitore dovrà consegnare ‘chiavi in mano’, pronto cioè per la circolazione immediata, lo scuolabus entro 150 giorni dall’aggiudicazione dell’appalto. L’offerta dovrà essere presentata entro e non oltre il 27 gennaio prossimo, alle ore 12. Tra gli operatori che aderiranno all’indagine di mercato e in possesso dei requisiti, ne saranno individuati 5 che saranno invitati alla successiva gara. Requisiti e copia della domanda sono affissi all’albo comunale cittadino (atto 739 del 12/01/2017).

Nazzareno Condina

© Riproduzione riservata
Commenti