Sport
Commenta

Pomì, se vinci ti tocca l'Hameenlinna: conquista due set ed elimina il Salo

Logisticamente cambia poco: sia l’Hameenlinna che il Salo hanno sede sociale e di gioco a un centinaio di chilometri dalla capitale finlandese Helsinki. La doppia sfida dovrebbe giocarsi di mercoledì, l’8 e il 22 febbraio.

Foto Francesco Sessa

Come da pronostico sarà l’Hameenlinna l’avversaria che incrocerà la vincente dei sedicesimi di finale tra Maccabi XT Haifa e Pomì Casalmaggiore: la squadra finlandese guidata dall’italiana Chiappini ha infatti vinto i primi due set nel derby nazionale di Coppa Cev contro il Salo, già battuto all’andata in trasferta per 3-0. Il 25-21 del primo parziale e il 25-19 del secondo sono valsi la qualificazione, a prescindere da come finirà il match di ritorno (per la regola europea basta infatti vincere una gara da 3 punti e perdere l’altra al tie break per passare).

Ecco perché la Pomì, conquistando due set ad Haifa, ha già la certezza del nome della prossima avversaria. Logisticamente cambia poco: sia l’Hameenlinna che il Salo hanno sede sociale e di gioco a un centinaio di chilometri dalla capitale finlandese Helsinki. La doppia sfida dovrebbe giocarsi di mercoledì, l’8 e il 22 febbraio.

G.G. 

© Riproduzione riservata
Commenti