Commenta

Bozzolo: consiglio
comunale annullato
Cinzia Nolli amareggiata

La seduta è stata annullata per la mancanza del numero legale. Cinzia Nolli si chiede se possa essere stato veramente l'orario, le 8 del mattino o la giornata del sabato a tenere lontano i consiglieri dal palazzo municipale...Alla riunione, slittata a questo punto a lunedì sera, mancavano oltre alla intera minoranza, pure il consigliere Marcante e l'assessore Borsari.

BOZZOLO – Un pasticcio dopo l’altro ed un susseguirsi di situazioni caotiche che stavolta hanno fatto perdere l’aplomb alla sindaca tradizionalmente tranquilla e riflessiva. Ma chiedere un consiglio urgente e poi disertarlo senza dubbio fa perdere la pazienza provocando delusione e sconforto. La seduta è stata annullata per la mancanza del numero legale. Cinzia Nolli si chiede se possa essere stato veramente l’orario, le 8 del mattino o la giornata del sabato a tenere lontano i consiglieri dal palazzo municipale. Ma poi si domanda se invece non siano state le risposte già  ricevute nelle riunioni dei capigruppo a quasi tutti gli 8 punti all’ordine del giorno a motivarne l’assenza .”A questo punto che necessità c’era di chiedere con urgenza la convocazione di un Consiglio comunale entro 20 giorni?” s’interroga la sindaca. E si lascia andare ad una considerazione che oltre ad apparire come un severo giudizio etico e morale riflette il desiderio di mettere in guardia ia collettività  bozzolese su quanto sinora ciascuno con il suo comportamento ha dimostrato in linea generale fin qui. “Sicuramente una cosa è chiara in questa vicenda. In questi tre anni molti bozzolesi hanno avuto l’opportunità  di conoscere a fondo i comportamenti dell’Amministrazione, nessuno escluso, maggioranza e minoranza, e sapranno quindi trarne le loro conclusioni.” Un’analisi dura e severa da parte della sindaca facente funzioni, fatta forse allo scopo di lanciare un messaggio in vista delle prossime elezioni. Alla riunione di sabato, slittata a questo punto a lunedì sera,mancavano oltre alla intera minoranza, pure il consigliere Pierluigi Marcante e l’assessore Alice Borsari.

Rosario Pisani


© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti