Commenta

Pomì, un turno alla finestra:
ma con questi risultati
secondo posto ipotecato

La Pomì infatti può allungare rispetto a Novara, fermata a Modena e sconfitta per 3-2 e attualmente a -3 (ad oggi i punti sono 39 a 36 e Casalmaggiore ha tre gare vinte in più): vincere in modo pieno a Firenze, porterebbe le rosa a +6 con soltanto altre quattro partite da giocare.
Nella foto Caprara (Foto Francesco Sessa)

CASALMAGGIORE – Nel turno in cui la Pomì Casalmaggiore non gioca (in quanto la gara contro Il Bisonte Firenze in trasferta si giocherà in recupero il prossimo 2 marzo), i risultati che arrivano dagli altri campi di A1 offrono tutto sommato buone notizie alle rosa di Caprara. E’ vero che Conegliano, vincendo facile in casa del Club Italia (3-0), ha di fatto ipotecato il proprio primo posto volando a +7 (ma su questo vi erano ormai pochi dubbi), tuttavia la Pomì ha la grande occasione, vincendo a Firenze il recupero, di puntellare il secondo posto, comunque molto utile per la successiva griglia playoff.

La Pomì infatti può allungare rispetto a Novara, fermata a Modena e sconfitta per 3-2 e attualmente a -3 (ad oggi i punti sono 39 a 36 e Casalmaggiore ha tre gare vinte in più): vincere in modo pieno a Firenze, porterebbe le rosa a +6 con soltanto altre quattro partite da giocare (anche se al momento del recupero ne mancheranno in realtà appena tre). Troppo staccate le altre formazioni dietro al trittico di testa: Bergamo, che ha vinto al tie break a Monza, è infatti quarta in classifica a quota 34.

G.G. 

© Riproduzione riservata
Commenti