Commenta

Contributi al volontariato,
Federici interroga: "Perché
differenze nella distribuzione?"

Come si evince dal testo dell’interrogazione, soltanto 6.845 euro sarebbero stati assegnati sui 12mila complessivi: da qui le domande del Pd presentate al sindaco e al presidente del consiglio comunale di Viadana e in discussione nel prossimo question time del consiglio comunale.

VIADANA – Il Partito Democratico di Viadana interroga la giunta comunale in merito al bando per i contributi alle associazioni di volontariato della zona. “La premessa di base – spiega il consigliere Nicola Federici – è che secondo il Partito Democratico tutte le associazioni di volontariato devono essere aiutate e sostenute dall’amministrazione comunale senza fare nessuna differenza. Invece da come è stato scritto il bando e da come sono stati poi assegnati i contributi a noi qualche dubbio è sovvenuto”.

“Questo perché – sottolinea Federici – alcune associazioni sono state escluse perché avevano già ricevuto contributi anche se minimi dall’amministrazione (esclusione prevista dal bando), ad altre non sono stati assegnati neppure 100 euro, invece altre ancora sono state ammesse e hanno ricevuto più di mille euro anche se non hanno presentato in sede di domanda i costi sostenuti per i progetti come invece previsto dal bando all’articolo 3, pena l’esclusione del finanziamento. Visto che probabilmente il bando è stato pensato e scritto peggio da questa amministrazione perché escludere alcune associazioni ed invece altre non escluderle?”.

“Visto che c’erano 12mila euro a disposizione – prosegue Federici – non era possibile aiutare tutte le associazioni a prescindere? Tanti dubbi su come si muove l’amministrazione li abbiamo: tanto fumo ma poca utilità per la comunità”. Come si evince poi dal testo dell’interrogazione, soltanto 6.845 euro sarebbero stati assegnati sui 12mila complessivi: da qui le domande del Pd presentate al sindaco e al presidente del consiglio comunale di Viadana e in discussione nel prossimo question time del consiglio comunale.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti