Commenta

Pomì, con Modena serve
riscattare la Coppa Italia
per ipotecare secondo posto

Le ultime due gare sono la testimonianza dell’imprevedibilità di questa squadra che, dopo aver conquistato proprio ai danni della Pomì la qualificazione alla Final Four di Coppa Italia ed a marciare in prima posizione in Champions, cade con un secco 3-0 in casa a vantaggio del Team Saugella Monza e poi supera Novara 3-2.
Nella foto Fabris schiaccia in Pomì-Modena di Coppa Italia (Foto Sessa)

CASALMAGGIORE – A poche ore dal ritorno della VBC in Italia dopo la trasferta vittoriosa in quel di Hämeenlinna negli ottavi di finale di Coppa Cev, con i quarti di finale già che incombono visto che la Cev ha già ufficializzato la data della partita contro Stoccarda che si terrà martedì 7 marzo alle ore 19 alla SCHARRena di Stoccarda, le ragazze di coach Caprara sono tornate già al lavoro per preparare l’insidiosa gara contro la Liu Jo Nordmeccanica Modena di sabato 25 febbraio, diretta Rai Sport, alle ore 20,30, per l’8° giornata di ritorno della Samsung Gear Volley cup Serie A1 Femminile.

La società ricorda a tutti i tifosi che, oltre la possibilità di acquistare l’ingresso alla partita alla biglietteria del Pala Radi il giorno stesso della gara, sono ancora attive le prevendite online direttamente cliccando sul banner “acquista il tuo biglietto” sul sito www.volleyballcasalmaggiore.it oppure presso le ricevitorie autorizzate qui sotto elencate:

  • Tabaccheria Ferrari F. – Via Cavour 34 Vescovato CR – 0372-830549
  • Tabaccheria Riv. 37 di Scaglia I. – V.le Po 121 – Cremona
  • Bar Tabaccheria Al Ranch di Carnevali F. – Via Persico 22 – Cremona – 0372-434215
  • Bar Centrale – Via Giuseppina 1 – San Giovanni in Croce CR
  • Bar CC Padano di Massoud Mirfaershi – Via Volta 49 – Casalmaggiore CR – 348-3805871

IL GIRONE DI RITORNO DELLA LIU JO NORDMECCANICA

Il girone di ritorno è stato abbastanza altalenate per Brakocevic e compagne, iniziato con una sconfitta interna per 3-1 contro la Unet Yamamay Busto Arsizio, continuato con due vittorie consecutive una al PalaYamamay conto il Club Italia di Paola Egonu e una tra le mura amiche, al tie break, contro la Savino del Bene Scandicci. Sempre al tie break però le bianconere guadagnano solo un punto a Bergamo contro la Foppapedretti per poi tornare a vincere, ancora una volta al quinto set, contro la Metalleghe Montichiari al Pala George. Le ultime due gare sono la testimonianza dell’imprevedibilità di questa squadra che, dopo aver conquistato proprio ai danni della Pomì la qualificazione alla Final Four di Coppa Italia ed a marciare in prima posizione nel proprio girone di Champions (pur avendo perso al tie break con Conegliano mercoledì 22 febbraio), cade con un secco 3-0 in casa a vantaggio del Team Saugella Monza per poi strappare la vittoria per 3-2 contro una Novara davvero in palla nell’ultimo periodo.

LE EX

Per la Pomì: Petrucci, Bianchini e Caracuta nel Sand Volley Pomì 2016

Per Modena: Bacchi, Fabris

Per Piacenza: Turlea, Bosetti Lucia, Tirozzi e coach Caprara

LE AVVERSARIE

Alla regia del palleggio Francesca Ferretti, titolare tra le quattro palleggiatrici passate per la Liu Jo in questa stagione: l’americana Molly Kreklow, andatasene alla fine di novembre 2016, Alessandra Petrucci, ex Pomì, e Valeria Caracuta, ex Pomì Sand Volley 2016, arrivata da Palmi per l’infortunio proprio di Petrucci. Opposto la serba ma ormai italianissima Jovana Brakocevic Canzian: 307 punti per lei con 17 ace all’attivo, sicuramente la punta di diamante dell’attacco piacentino/modenese. Coppia centrale formata da Heyrman e Belien, 32 muri all’attivo più 18 ace per la belga, 31 muri per l’olandese, con Ilaria Garzago pronta a subentrare in caso di necessità. In banda Caterina Bosetti, autrice finora di un buonissimo campionato, e la turca Neriman Ozsoy, 244 i punti per lei finora, con una Francesca Marcon scalpitante alle sue spalle. Libero Giulia Leonardi, 9° nella classifica di rendimento per le ricezioni perfette con 179 all’attivo. Federica Valeriano e Marika Bianchini, utilizzate spesso per la loro battuta, completano la rosa.

LA GIORNATA

L’altro anticipo del sabato sera sempre alle ore 20,30 è la gara tra Imoco Conegliano e Metalleghe Montichiari. Nella giornata di domenica, l’Igor Gorgonzola Novara accoglie tra le mura amiche il Team Saugella Monza, mentre la Savino del Bene Scandicci fa visita al Pala Resia al Sudtirol Bolzano. Il Club Italia Crai attende la Foppapedretti Bergamo mentre l’Unet Yamamay Busto Arsizio va a sfidare il Bisonte Firenze in quel del Mandela Forum, che sarà teatro del match del 02 marzo tra la VBC Pomì Casalmaggiore e le padrone di casa fiorentine.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti