Sport
Commenta

Calcio Dilettanti: per le "big" gare da non fallire. Torre Icio: a Castelverde serve un'impresa

Casalese con il Barcaccia per rimanere nella scia del Felino. In Seconda la Martelli spera in una vittoria del Torre Icio a Castelverde. Per Rapid United e Pomponesco turni abbordabili. In Terza: Gussola, attenta allo Spinadesco...

esultanza del Rapid United ASD

Nel girone B di Promozione Emilia, il Viadana ospiterà il Persiceto. Sesta in classifica, che arriva da due sconfitte e che quindi vorrà tornare ai tre punti, visto che gioca contro il fanalino di coda. Ai padroni di casa spetta provare come sempre a fare risultato, per continuare a dare un senso alla stagione.

In Prima Categoria B, sempre in Emilia, la Casalese, reduce dal pari con il Boretto, va sul campo del Barcaccia per vincere. Il Felino capolista si è preso due punti di vantaggio e per di più sarà impegnato a Gattico contro l’ultima della classe. Bisogna riprendere quel piglio che aveva portato a ben 9 vittorie consecutive per rimanere attaccati alla vetta. All’andata finì 2-0 per i ragazzi di Mantovani.

Venendo in Lombardia, in Seconda J, la Martelli, dopo il mezzo passo falso con la Baldesio (0-0) ospiterà il Pescarolo. All’andata i giallorossi ebbero la meglio per 1-0. I tre punti sono d’obbligo se si vuole tenere la scia del Castelverde, nella speranza che proprio la capolista venga fermata dal “Torre Icio”. Soprattutto in casa i cremonesi non perdono un colpo, ma la formazione di Lupi, nonostante la sconfitta patita in settimana nel recupero col Pescarolo, ha già dimostrato di essere avversario ostico per tutti. Non è un caso che all’andata il Castelverde non sia riuscito a vincere, bloccato sull’1-1. Per il Psg trasferta davvero non facile sul campo della Sported, che in classifica è avanti di tre punti. Entrambe le formazioni sono reduci da due pareggi: il Psg ha fermato la Sestese sull’1-1, 2-2 ha fatto la Sported con il Castelverde. Anche all’andata finì in parità, ma senza gol.

In Seconda girone O, testa coda per il Rapid United. Dopo il 4-0 rifilato alla Pievese, non è certo il Boca sulla carta che può infastidire la capolista, chiamata comunque a non distrarsi. Dietro Pomponesco e Suzzara hanno un distacco di 6 punti, margine buono ma non sufficiente per dormire sonni tranquilli. Anche il Pomponesco, fresco di vittoria per 3-0 sul Real Bagnolo, incontrerà un avversario di bassa classifica. Si tratta del S. Egidio S. Pio X, terzultimo. Una buona opportunità per cercare di staccare Suzzara, che se la vedrà con Roverbella. Infine la Polisportiva Futura (35 punti dopo il successo sulla Pozzolese), che ospiterà la Serenissima. Avversario insidioso, uscito vittorioso una settimana fa, proprio dallo scontro con la Roverbellese per 3-2.

Nel girone B di Terza Categoria occasione assolutamente da non perdere per Gussola, che se vuole provare a prendere Stagno, Corona e Paderno, deve fare risultato contro lo Spinadesco. Avversario decisamente abbordabile, che però all’andata si impose per 3-2. Va anche detto che lo Spinadesco è riuscito la scorsa settimana ha mettere ko pure la Sospirese, per cui i ragazzi di Anselmi dovranno prestare la massima attenzione. Per il San Martino, che ha comunque ben figurato nel match perso con Stagno per 1-0, l’opportunità di tornare a muovere la classifica si chiama Alfianello. Giornata di riposo per la Cannetese.

Di seguito l’elenco con le gare in programma:

PROMOZIONE EMILIA GIRONE B

Viadana – Persiceto 85

PRIMA CATEGORIA EMILIA GIRONE B

Barcaccia – Casalese 

SECONDA CATEGORIA GIRONE J

Martelli – Pescarolo

Castelverde – Torre Icio 

Sported – Psg

SECONDA CATEGORIA GIRONE O

Rapid United – Boca Junior

S.Egidio S.Pio X – Pomponesco

Polisportiva Futura – Serenissima

TERZA CATEGORIA GIRONE B

Gussola – Spinadesco

San Martino – Alfianello

Cannetese riposa

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti