Commenta

Giocagin, appuntamento
il 26 febbraio alla palestra
Baslenga di Casalmaggiore

Decentrata nelle località di Casalmaggiore e Crema, la kermesse spettacolare del Giocagin, sottotitolata “il divertimento in movimento” e coordinata dall’istruttrice Elena Cacciatori, si aprirà ufficialmente domenica 26 febbraio presso la palestra Baslenga.

CASALMAGGIORE – Anche per la stagione sportiva in corso la manifestazione GIOCAGIN viene riproposta dal comitato territoriale UISP di Cremona come uno degli appuntamenti più significativi del ricco calendario di eventi allestito nell’ambito della rassegna “UISPORT 2017 per l’inclusione sociale”.

Decentrata nelle località di Casalmaggiore e Crema, la kermesse spettacolare del Giocagin, sottotitolata “il divertimento in movimento” e coordinata dall’istruttrice Elena Cacciatori, si aprirà ufficialmente domenica 26 febbraio presso la palestra Baslenga della cittadina casalasca con inizio alle ore 15 e metterà in campo le esibizioni di danza, ginnastica artistica, arti marziali e fitness delle associazioni Centro Danza Vitien, Gymnica 2009, e Karate Shotokan di Casalmaggiore oltre alla Dance Academy Aerobic School di Bozzolo (MN) che avranno come partner locale l’Associazione Culturale Vinylistic.

GIOCAGIN grazie alle offerte libere del pubblico, raccoglierà fondi per la Casa Famiglia per diversamente abili dell’Associazione Figli di Gesù sofferente, creata e diretta da Suor Maria Bongiorno.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti