Commenta

Per Lions e Rotary di Viadana
Sabbioneta e Casalmaggiore
festa di Carnevale benefica

La partecipazione al Red Party di sabato sera, allestito a Parma all’interno della grande “Antica Tenuta Santa Teresa” in via Beneceto, ha creato la possibilità di raccogliere fondi per l’acquisto di un’ambulanza pediatrica, raccolta che si vuole completare anche con altri eventi e una lotteria con uova di Pasqua in palio.

VIADANA/SABBIONETA/CASALMAGGIORE – Quando le persone non si sottraggono alla generosità e al piacere di donare si assiste a feste per beneficenza, straordinarie, come quella di sabato sera organizzata dal Lions, Leo di Viadana e Rotary Club Casalmaggiore Viadana e Sabbioneta. Tutti assieme, mettendo uno accanto all’altro giovani brillanti, studenti, imprenditori e professionisti di successo e altri giunti “a fine carriera”.  Il pretesto per dare sfogo all’ennesimo slancio di generosità è stata la festa di Carnevale trasformata in un elegante “red party” . A caratterizzare il tema della serata era un elemento rosso indossato da ciascuno dei cento partecipanti. Mascherine, un ciuffo tra i capelli, le cravatte ,una pochette nel taschino fino ad arrivare agli  splendidi abiti tutti color vermiglio lunghi fino a terra indossati dalle elegantissime signore. La partecipazione alla cena, allestita a Parma all’interno della grande “Antica Tenuta Santa Teresa” in via Beneceto, ha creato la possibilità di raccogliere fondi per l’acquisto di un’ aumbulanza pediatrica,  raccolta che si vuole completare anche con altri eventi e una lotteria con grandi uova di Pasqua in palio. A presentare l’iniziativa, ad inizio serata, è stata Marina Malacarne, Elena Anghinelli, Anna Maria Sarzi Sartori e Letizia Manfrin.

Rosario Pisani

© Riproduzione riservata
Commenti