Sport
Commenta

Rugby Viadana, a Reggio serve il successo per dare continuità al sogno playoff

"Ritmo e intensità - precisa coach Frati - sono queste due caratteristiche che non dovranno mai mancare da qui fino alla fine della stagione ed è su questo che abbiamo continuato a lavorare in settimana per impostare la partita che vorremmo giocare domenica al Mirabello contro i Diavoli".

Foto Gabanelli

REGGIO EMILIA – La 13esima giornata del campionato d’Eccellenza vede il Rugby Viadana 1970, uscente dall’ottima prova con il Lafert San Donà, affrontare il Rugby Reggio sul “palcoscenico” dello Stadio Mirabello. L’andata si concluse con il punteggio di 36-29 a favore dei giallo-neri, sarà fondamentale confermare l’eccellente prova di sabato scorso per continuare la corsa ai playoff.

“Domenica a Reggio Emilia – spiega coach Frati – ci aspetta una importante prova di  maturità, contro San Donà abbiamo disputato la miglior partita dell’anno, soprattutto sotto il profilo dell’atteggiamento, finalmente abbiamo espresso quello che è il nostro reale potenziale, gli avanti hanno dominato non solo le fasi statiche ma anche in giro per il campo sono stati presenti ed efficaci e hanno dato un enorme contributo a tenere alto il ritmo e l’intesità del nostro gioco”.

“Ritmo e intensità – precisa Frati – sono queste due caratteristiche che non dovranno mai mancare da qui fino alla fine della stagione ed è su questo che abbiamo continuato a lavorare in settimana per impostare la partita che vorremmo giocare domenica al Mirabello contro i Diavoli. La disciplina sarà il terzo ingrediente fondamentale per provare a vincere contro Reggio, la nostra difesa è cresciuta tantissimo e contro i rossoneri sarà fondamentale non concedere loro calci di punizione che potrebbero innnescare i loro drive da touche o concedere facili punti al piede all’infallibile Gennari“.

Di seguito ecco la formazione che affronterà il Rugby Reggio che vede la linea dei tre quarti profondamente modificata dopo l’inserimento del neo acquisto Ramiro Finco e l’infortunio del “centista” Pavan: Cipriani; Tizzi, Brex, Menon, Finco; Ormson, Gregorio; Denti And., Delnevo, Du Plessis; Caila, Krumov; Brandolini, Scalvi, Breglia. A disp.: Silva, Denti Ant., Garfagnoli, Chiappini, Gelati/Anello, Frati, Gabbianelli, Lombardo.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti