Commenta

Viadana e Gussola strepitose:
arriva l’ottava vittoria di fila 
E' Più ko con Lumezzane

Peccato per Casalmaggiore, che perde di un punto solo. Dopo il turno in C Silver e Serie D, sabato 18 marzo chiude il week end l’MgKvis di C Gold che ospita Agrate. 
la gioia di Viadana dopo l'8^ vittoria consecutiva

In C Silver girone C, Viadana da applausi, soffre ma contro il Gamma Basket coglie per 87-77 quell’ottava vittoria consecutiva che, in caso di sconfitta della Seriana nel match con la Juvi in programma ad Alzano Lombardo sabato 18 marzo alle 20.30, potrebbe anche valere l’aggancio al secondo posto. Non è partita benissimo la gara di Segrate, con l’Ecology System sotto già dal primo quarto (22-17) e anche all’intervallo (37-31). Dal terzo parziale però la lenta ma inesorabile rimonta che vedeva le due squadre affacciarsi all’ultimo quarto in parità: 61-61. Prima del Gamma Basket, Viadana, che ora si porta a quota 42 in classifica, ha sconfitto: Bergamo, Bancole, Remer Blu Orobica, Sarezzo, Brescia, Quistello, Busnago. Sabato 25 marzo la vera prova del nove sarà di quelle difficili. L’avversario di turno per lo scontro diretto si chiama infatti Seriana, tuttavia già battuta all’andata 73-67.

In Serie D girone A, nuovo stop per l’E’Più Casalmaggiore. Dopo la vittoria a Paderno infatti, arriva il ko casalingo contro l’Olimpia Lumezzane per 84-85. Una sconfitta che fa male, per come è arrivata e per dove porta i valgobbini… ovvero a sole 2 lunghezze dai Thunder e dal secondo posto. La prossima settimana altra sfida insidiosa, contro Ombriano. Serve riscattarsi subito

Gussola invece festeggia davanti ai suoi tifosi (nell’ultimo appuntamento casalingo della regular season), l’ottavo successo consecutivo. Troppo forte per i bresciani dell’MGM l’ondata rossoblù. Il Tazio Magni travolge gli avversari fin da subito, chiudendo il match con un perentorio 73-52 dopo averlo sempre condotto senza autorità (21-15, 41-21, 59-35 i parziali). Quella sull’MGM è l’ultima vittoria di una serie iniziata a fine gennaio e che ha visto capitolare nell’ordine Desenzano, Pontevico, Ombriano, Vanoli Young, Ome, Casalmaggiore e Lumezzane. In questo decimo turno di ritorno, con la sconfitta di Ome ad opera della Gilbertina, la Sintostamp aggancia i franciacortini, insieme ad Ombriano (vincente sul Vespa), ma si ferma al quarto posto. Con il successo alla Baslenga, avanza infatti Lumezzane che si prende la terza piazza. Venerdì prossimo la Tazio Magni sarà di scena a Paderno.

Ora tocca all’MgKvis che in C Gold girone B sabato 18 marzo ospiterà i Canarins Nilox Agrate, quartultimi in graduatoria e solo a -2 dal terzetto di coda, ma capaci di sconfiggere a sorpresa la passata giornata il Carpe Diem. Piadena è alla ricerca della quarta vittoria consecutiva, dopo quelle su Pizzighettone, Manerbio ed Evolut Romano di Lombardia. Risultato che è alla portata e che non va mancato, visto che anche la Sanse Tedeschi, terza insieme all’MgKvis a 26 punti, sulla carta ha in programma un match più che abbordabile con il Lierna. Si gioca dalle 21 con l’arbitraggio di Paride Pugliatti di Verano Brianza e Francesco Cassina di Desio.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti