Ultim'ora
Commenta

Viadana suona la nona
Vince lo scontro con la
Seriana ed è seconda

In C Silver Viadana nello scontro diretto con i bergamaschi, l'Ecology System ottiene la nona vittoria consecutiva, che regala il secondo posto. In C Gold peccato per l'MgKvis che, penalizzata dalle assenze importanti, tiene testa ad Olginate ma alla fine si deve arrendere.
foto ASD Basket Viadana

VIADANA – E’ nei momenti di difficoltà che si vede la reale forza di una squadra. Ecco che allora quella dell’Ecology System è uscita ancora una volta nello scontro diretto di C Silver per il secondo posto, contro la Seriana. Al Palazzetto Marconi di Castelnovo Sotto, poi, alle assenze preventivate si è aggiunta a inizio gara anche quella di Bignotti. Viadana ha condotto praticamente tutto il match, salvo poi accusare un calo nell’ultimo quarto, con i bergamaschi che rimontavano fino al 53-53, poi però i padroni di casa hanno ripreso a viaggiare e la vittoria, in un finale elettrizzante, è stata messa in cassaforte con il punteggio di 59-56. MVP del match Paulig (per lui 18 punti), sugli scudi anche Cacciavillani (12). La Seriana era già stata battuta all’andata. L’Ecology non perde dal match del 22 gennaio con Sustinente. Prossimo impegno il 31 marzo a Gorle.

Peccato per l’MgKvis che in C Gold si deve arrendere in trasferta alla Pallacanestro Olginate per 81-88. Nonostante le assenze pesanti (Darby e Delibasic per “questioni burocratiche” e Raskovic causa infortunio) i ragazzi di coach Mazzali sono sempre stati in partita. Il divario con i padroni di casa fino all’intervallo era ridotto a pochi punti (20-15, 43-40), e nel terzo quarto Piadena aveva messo anche la freccia, portandosi sul 68-62.

coronaplatina2

Olginate però nell’ultimo parziale ha avuto un moto d’orgoglio che i nostri non sono riusciti ad arginare. E’ finita così, con un ko che interrompe una serie positiva di quattro gare, mette a rischio il terzo posto e fa salire l’amarezza: l’ incomprensibile cambio di rotta operato dalla FIP in merito agli stranieri, risulta sempre più penalizzante. Prossimo impegno in casa con la Libertas Cernusco

redazione@oglioponews.it

 

© Riproduzione riservata
Commenti