Ultim'ora
Commenta

Thunder e MgKvis in cerca di
riscatto, Gussola dell'impresa
in casa della capolista

In Serie D, i Thunder cercheranno di riscattare in Baslenga il ko di Ombriano, mentre Gussola proverà in casa della capolista a conquistare la decima vittoria consecutiva. In C Silver, anche Viadana sogna il decimo successo di fila. Match da non fallire in C Gold per l'MgKvis

A pochi turni dal termine della regular season e con lo sguardo in molti casi ormai rivolto ai play off, le sfide affascinanti comunque non mancano. Soprattutto in serie D.

Partiamo proprio da quest’ultima, che gioca la dodicesima delle tredici giornate previste dal calendario di campionato. L’E’ Più, seconda forza del girone, è stata agganciata la scorsa settimana dall’Olimpia Lumezzane, che in casa ha battuto Soresina. Casalmaggiore, reduce da un pesante ko ad Ombriano, ospita venerdì 31 marzo alle 21.30 alla Baslenga (arbitrano Allievi di Torre d’Isola e Pasi di Pavia), i mantovani del San Pio X. Vincere sarebbe salutare sia in chiave play off sia per il morale, ma anche per provare a tenere il passo di Lumezzane (che sarà impegnato a Castelcovati contro il Vespa Basket) e difendere il piazzamento proprio da Ombriano e Gussola, che appaiate al quarto posto, sono solo a due lunghezze di distanza (a quota 34). All’andata i Thunder ebbero la meglio per 79-64. Detto dei cremaschi (che sulla carta hanno un turno abbordabile con la Vanoli Young), resta da sottolineare invece che proprio la Sintostamp, dopo la serie impressionante di 9 vittorie consecutive, proverà a risalire ulteriormente, provando a sbancare Soresina, già matematicamente prima e che si preparerebbe a far debuttare Mario Boni (si gioca sempre il 31 marzo, ma alle 21.15, arbitrano i mantovani Giazzi e Gianfreda). All’andata i ragazzi della Tazio Magni persero di misura, 84-81, ma ora sulle ali dell’entusiasmo anche questa impresa non è impossibile.

In C Silver, Viadana, giocherà venerdì 31 marzo alle 21 il quartultimo turno di regular season al Palazzetto di Gorle (arbitri Coffetti di Bergamo e Colombani di Castelmarte (CO)), contro i padroni di casa reduci dal ko interno contro il Gamma Basket Segrate per un solo punto: 63-64. I nostri, che seppur soffrendo, la scorsa settimana hanno messo al tappeto anche la Persico Seriana, proveranno a tenere questo cammino da “schiacciasassi”, per salvaguardare il secondo posto. La Seriana ospiterà Sarezzo il primo aprile. All’andata l’Ecology System ha battuto Gorle 79-62

Infine in C Silver l’Mg Kvis gioca sabato 1 aprile, quando ospiterà a Piadena per l’ultimo impegno casalingo della regular season alle 21 la Libertas Cernusco. Arbitrano Giuseppe Ringoli di Milano e Laura Sensi di Sesto San Giovanni. All’andata il Corona Platina si impose nettamente 91-66. Quello contro il fanalino di coda, è un match da non fallire. Dietro all’MgKvis e a Lumezzane (terza e quarta ma a pari punti, a quota 28), Sanse Basket Tedeschi e Mazzoleni Pizzighettone lottano: a soli due punti di distanza, in questo turno affrontano entrambe in trasferta rispettivamente l’Evolut Romano e il Lierna (quest’ultimo già capace di battere Lumezzane la scorsa settimana).

 redazione@oglioponews.it

 

© Riproduzione riservata
Commenti