Commenta

AFM Casalmaggiore e Cantini
tra i donatori per il Centro
Italia: il casalasco c'é

AFM, tramite il suo presidente Marco Ponticelli, ha donato 400 euro in prodotti veterinari e salviette disinfettanti, mentre Cantini ha deciso di donare materiale (piatti e bicchieri di plastica, carta igienica e prodotti per l'igiene)

CASALMAGGIORE – AFM Casalmaggiore c’é, e c’é pure la ditta Cantini di Vicomoscano, l’Anpana di Calvatone e altri donatori tra chi ha dato qualcosa per il viaggio che partirà domani pomeriggio destinazione Norcia, Preci, Amatrice e frazioni, e Aringo. AFM, tramite il suo presidente Marco Ponticelli, ha donato 400 euro in prodotti veterinari e salviette disinfettanti, mentre Cantini ha deciso di donare materiale (piatti e bicchieri di plastica, carta igienica e prodotti per l’igiene). A questi va aggiunta Pomì Volley Rosa che, oltre al furgone messo a disposizione per il viaggio, ha donato un buon quantitativo di pasta e scatolame. Anpana, che fa parte del gruppo di privati e associazioni che ha organizzato il viaggio, ha pensato al cibo per gli animali. Il casalasco, come sempre, non è rimasto indietro nella solidarietà. Saranno cinque i furgoni, più due fuoristrada, che partiranno (da Parma, Cremona, Casalmaggiore e Martignana) domani pomeriggio alle 16 per consegnare il materiale raccolto. Dal cibo per animali a quello per le persone, da prodotti per le pulizie a vestiti per i bambini. A maggio partirà poi un terzo convoglio. La catena di solidarietà continua. Il viaggio e le consegne potranno essere seguite direttamente on line, sul gruppo facebook AMICI centro Italia.

Nazzareno Condina

© Riproduzione riservata
Commenti