Commenta

C'è un nuovo quadro al Mu.Vi.
E' un'opera del 1600 donata
da Pietro e Luca Sanfelici

Padre e figlio, hanno voluto girare alla Galleria un quadro raffigurante una Madonna con bambino da loro acquistato tempo fa in un mercato d’antiquariato. L’opera viene attribuita ad un pittore casalasco Pietro Mistura

VIADANA –  In tempo di Pasqua può essere cosa gradita fare e ricevere regali. Anche se non paragonabile al periodo natalizio tuttavia il gesto suscita  ugualmente piacere e gratitudine. Un po’ questo il tono del discorso che il sindaco di Viadana Giovanni Cavatorta ha tenuto ieri mattina all’interno del Muvi, nel momento in cui una nuova opera andava ad arricchire il già  prestigioso museo artistico. Pietro e Luca Sanfelici, rispettivamente padre e figlio, hanno voluto girare alla Galleria un quadro  di loro proprietà raffigurante una Madonna col bambino da loro acquistato tempo fa in un mercato d’antiquariato. L’opera viene attribuita ad un pittore casalasco Pietro Mistura e dovrebbe risalire al periodo del 16oo così come spiegato dal critico ed esperto Giorgio Milanesi.

 

”Dobbiamo ringraziare davvero tanto per questo che potremo definire regalo pasquale giunto nel venerdì santo. Occasione più gradita non poteva esserci e siamo grati a Luca e Piero Sanfelici che ci permettono la possibilità di condividere la loro opera  – ha detto il sindaco – la tela “Madonna con bambino” , un’opera di pregevole fattura che va a infoltire la nostra pinacoteca civica già ricca. Un patrimonio che andrebbe sempre piu apprezzato dai viadanesi per la sua qualità. I numeri sempre più crescenti dei visitatori del Museo dovuti in particolar modo alle attività didattiche  e all’impegno della dottoressa Benedetti  ci rincuorano da questo punto di vista.” Cavatorta ha poi ringraziato anche Marcella Adinolfi per il lavoro amministrativo che c’è alle spalle di questo lavoro . Un grazie ovviamente ai due donatori  nel dimostare cosi tanto attaccamento alla loro terra d’origine.

Rosario Pisani

© Riproduzione riservata
Commenti