Commenta

Casa al Mare, indagine di
mercato: il comune cerca
nuovo Direttore sanitario

Il periodo in cui il nuovo direttore sanitario opererà sarà quello legato ai turni Ragazzi e Adolescenti: il primo durerà dal 29 giugno al 10 luglio con 70 ragazzi circa previsti di età compresa tra gli 8 a i 12 anni; il secondo invece andrà dal 10 al 21 luglio con circa 40 ragazzi previsti di età compresa tra i 13 e i 16 anni.

CASALMAGGIORE – Una manifestazione di interesse, come si chiama in gergo, per affidare il servizio di direzione sanitaria a un nuovo soggetto per quanto concerne la “Casa al Mare” di Forte dei Marmi, di proprietà del comune di Casalmaggiore. La procedura negoziata, che sarà ovviamente successiva e non rende necessaria la pubblicazione del bando di gara, sarà portata avanti dall’amministrazione con chi si registrerà entro le 12 del 27 aprile alla mail protocollo.comune.casalmaggiore@pec.regione.lombardia.it. Potrà partecipare chi è in possesso di di una laurea in Medicina e Chirurgia con abilitazione all’esercizio della professione ed iscrizione all’albo professionale e preferibilmente specializzazione in Pediatria.

Il periodo in cui il nuovo direttore sanitario opererà sarà quello legato ai turni Ragazzi e Adolescenti: il primo durerà dal 29 giugno al 10 luglio con 70 ragazzi circa previsti di età compresa tra gli 8 a i 12 anni; il secondo invece andrà dal 10 al 21 luglio con circa 40 ragazzi previsti di età compresa tra i 13 e i 16 anni. L’importo a base d’asta è di 980 euro. L’incarico comporta l’accesso in struttura con frequenza settimanale (e ogni qualvolta si renda necessario a seguito di chiamata) da parte del Direttore della “Casa al Mare” e/o dell’infermiere presente nella struttura medesima, per la cura e l’assistenza ai minori ospiti. Il medico incaricato deve garantire la sua reperibilità e l’eventuale intervento presso la struttura dalle ore 8 alle ore 20 tutti i giorni, escluse le festività.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti