Commenta

Il 25 Aprile a Casaletto la III
Giornata della Solidarietà
per la Newtabor Onlus

La manifestazione benefica sarà realizzata all’oratorio di Casaletto (MN) e prenderà il via alle 11 con la Santa Messa in ricordo dei benefattori defunti. Poi a seguire momenti conviviali. Il ricavato sarà interamente devoluto alle opere missionarie umanitarie
don Paolo Tonghini durante una missione Newtabor in Brasile

CASALETTO (MN) – Il 25 aprile si terrà la terza edizione della giornata di solidarietà dal titolo “C’è più gioia nel dare che nel ricevere”, organizzata dai volontari di Piadena e Drizzona. La manifestazione benefica sarà realizzata all’oratorio di Casaletto (MN), nell’area di fianco al campo sportivo e prenderà il via alle 11 quando sarà celebrata nella chiesa di Sant’Ignazio la Santa Messa in ricordo dei benefattori defunti del Newtabor. Poi a seguire ci sarà l’aperitivo e poi il pranzo sotto il pergolato.

La giornata sarà animata da musica e intrattenimento e ci sarà l’estrazione dei biglietti della lotteria con tanti premi e sorprese.

Il ricavato della giornata sarà interamente devoluto alle opere missionarie  umanitarie dell’Associazione Internazionale Newtabor Onlus, che opera sia in America Latina che in Africa. Sarà devoluto soprattutto ai progetti che si stanno realizzando in Uganda, ossia la conclusione della Casa di Accoglienza di Kampala (il secondo piano), gestito dalle Suore Oblate dell’Assunzione e in Repubblica democratica del Congo, precisamente una parte sarà devoluta al Centro Nutrizionale che abbiamo realizzato a Kalehe, nell’Arcidiocesi di Bukavu, gestito dalle Suore Angeliche e del quale è responsabile Suor Francesca: il Centro accoglie quotidianamente bambini orfani, che sono reduci dalla guerra civile e bambini soldati che sono stati reclutati dai gruppi ribelli. E’ un opera di riscatto e di redenzione per questi piccoli, dando loro futuro, dignità e serenità.

La festa è resa possibile come detto grazie all’impegno dei volontari di Piadena, Drizzona e ai volontari di Casaletto e agli sponsor che hanno donato materiali e alimenti per la buona riuscita della giornata.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti