I commenti sono chiusi

Società storica Viadanese,
il 6 maggio giornata di
studio su Girolamo Bedoli

«Eccellente pittore, e cortese e gentile oltre modo». Con queste parole Giorgio Vasari, nelle vite dei più eccellenti pittori, scultori et architettori del 1568, esprime tutta la sua ammirazione per l’arte del pittore viadanese.

VADANA – La Società Storica Viadanese dedicherà, il 6 maggio prossimo, una Giornata Internazionale di Studi relativa a Girolamo Mazzola Bedoli (1508? – 1569). «Eccellente pittore, e cortese e gentile oltre modo». Con queste parole Giorgio Vasari, nell’edizione giuntina de Le vite dei più eccellenti pittori, scultori et architettori del 1568, esprime tutta la sua ammirazione non solo per l’arte del pittore viadanese Girolamo Bedoli, ma anche per il suo fare «cortese e gentile oltre modo», quello che connota un artista raffinato e colto, ormai perfetto cortigiano. La città di Viadana si era fatta promotrice oltre quarant’anni fa delle ricerche pionieristiche sul pittore firmate da Mario di Giampaolo e da Arthur E. Popham (Disegni di Gerolamo Bedoli, Viadana 1971) fino alla sua monografia, pubblicata ugualmente da Mario di Giampaolo, nel 1997 (Girolamo Bedoli, Firenze, Octavo). Gli studi più recenti sull’artista hanno visto posticiparne la data di nascita, si sono concentrati sulle sue committenze certosine, hanno analizzato la sua abilità di ritrattista, quella di disegnatore e hanno indicato negli anni della sua maturità, la vastità della sua bottega, in cui operarono numerosi forestieri e le cui committenze non si limitarono più soltanto alla pittura, ma riguardarono allo stesso modo, anche scultura e architettura. Per tale motivo le opere di Gerolamo Bedoli sono state anche al centro del dibattito cinquecentesco sul ‘Paragone’ tra le arti. Gli studiosi di fama internazionale coinvolti nella giornata di studio, prevista a Viadana il 6 maggio 2017, approfondiranno tali aspetti critici, presentando nuovi e importanti contributi sull’artista viadanese, la cui figura fu certamente assai più importante e complessa di quanto finora considerato.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti