Ultim'ora
Commenta

Sabbioneta e il bando scuola
perso: il Sindaco Vincenzi
risponde alla Lega Nord

Vincenzi: "I bandi si vincono e si perdono, ma bisogna partecipare. Se la Lega vuol bene al territorio, non solo a parole, dovrebbe avere la stessa attenzione attorno ad ogni opportunità che il territorio perde, altrimenti rischia di fare solo sterile teatrino contro gli amministratori non allineati".

SABBIONETA – Il Sindaco di Sabbioneta Aldo Vincenzi non ci sta. Con un comunicato il primo cittadino ha risposto alla nota diffusa dalla Lega Nord  un paio di giorni fa sulla questione del bando scuole regionale, perso per una firma mancante.

“Quando un bando va male, soprattutto per un errore procedurale probabilmente evitabile, il primo ad esserne amareggiato  è il Sindaco: visto la difficoltà di amministrare al giorno d’oggi ogni bando è importante e perderli per una leggerezza da fastidio; stiamo facendo verifiche interne per capire qual’è stato il problema. Quando si parla di scuole e bandi però – contrattacca Vincenzi –  anche se si è un gruppo di minoranza che cerca di strumentalizzare sempre e comunque ogni cosa, si dovrebbe cercare di essere perlomeno un po’ obiettivi. In 3 anni sulle scuole l’amministrazione  ha investito: 300 mila euro (fondi dell’assicurazione del 2012)  per il consolidamento sismico del plesso che ospita medie ed elementari, stiamo concludendo il lavori a Breda per 50 mila euro sulla messa a norma dei solai contro il fenomeno dello sfondellamento, al prima piano e piano terra (così potranno,a breve, tornarci i bambini) e in questo caso sono stati investiti anche oltre 5 mila euro per le diagnosi strutturali, prima mai effettuate; abbiamo investito 20 mila euro per fare una nuova aula alle elementari, abbiamo dato il là al servizio di doposcuola e investito 10 mila euro in manutenzione e sistemato tutti i serramenti dell’asilo di Sabbioneta, oltre che parte del tetto, da ultimo abbiamo implementato con 30 mila euro il contributo annuo alla scuola di Ponteterra, per aiutare nei lavori di adeguamento strutturale. Credo poi sia giusto ricordare – prosegue il sindaco – che il Ministero ci ha riconosciuto un contributo di 120 mila euro sulle scuole, che si spera potranno arrivare a breve. Non so nel passato quanti investimenti sono stati fatti, non mi pare di ricordare ne siano stati fatti così tanti in soli 3 anni.

Si parla poi molto di bandi – aggiunge – . Ecco noi negli ultimi 5 mesi abbiamo ricevuto: 100 mila euro da Cariverona e 100 mila da Cariplo per il restauro e la sistemazione del piano terra di Palazzo Ducale, 270 mila euro da Cariplo per la valorizzazione del Cavalleggero, 72 mila euro da Cariplo per la valorizzazione degli arginelli. Quindi oltre 500 mila euro di fondi da bandi negli ultimi  mesi. Sarebbe interessante vedere quanti comuni delle nostre dimensioni intercettato tanti fondi.

I bandi si vincono e si perdono, ma bisogna partecipare. Se la Lega vuol bene al territorio, non solo a parole – conclude Aldo Vincenzi –  dovrebbe avere la stessa attenzione attorno ad ogni opportunità che il territorio perde,  altrimenti rischia di fare solo sterile teatrino contro gli amministratori non “allineati”.
redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti