I commenti sono chiusi

Ritroviamoci in piazza,
manifestazione si farà davvero
23 serate danzanti sul "listone"

Le 23 serate, va precisato, non vogliono entrare in conflitto né con i quattro Giovedì d’Estate, come sempre ideati dalla Pro Loco e che dunque resteranno fuori dal calendario, né con il programma completo della Fiera di Piazza Spagna, che infatti per una settimana e mezzo resterà un evento a sé stante tra fine giugno e inizio luglio.

CASALMAGGIORE – Ritroviamoci in piazza: il nome di una manifestazione, un invito che è arrivato al suo dunque. Se fino a qualche settimana fa poteva esservi ancora qualche titubanza tenendo conto della raccolta di fondi e sponsor per l’organizzazione, ecco che ora il nulla osta è praticamente ufficiale. Commercio, divertimento e aggregazione: queste le tre parole chiave di una serie di 23 serate in totale, che allieteranno il giovedì e il sabato piazza Garibaldi, e in generale il centro storico casalese, grazie all’organizzazione degli Amici di Casalmaggiore, già ideatori delle ultime feste della zucca, in stretta collaborazione con Pro Loco, amministrazione comunale e pure commercianti del centro.

Le 23 serate, va precisato, non vogliono entrare in conflitto né con i quattro Giovedì d’Estate, come sempre ideati dalla Pro Loco e che dunque resteranno fuori dal calendario, né con il programma completo della Fiera di Piazza Spagna, che infatti per una settimana e mezzo resterà un evento a sé stante tra fine giugno e inizio luglio. Non solo: l’organizzazione ha avuto un occhio di riguardo anche per quanto concerne le sagre di paese e delle frazioni, che in estate, specie verso fine agosto, si moltiplicano: dato che tali eventi durano, solitamente, dal venerdì alla domenica, ecco che si è pensato di fissare le serate in piazza sempre il giovedì e il sabato, in modo da non togliere, se non per una lieve concomitanza il sabato, pubblico e folla a ciascun momento collettivo.

Ultima annotazione, forse la più importante, riguarda gli artisti: come per la filiera corta degli alimenti e dei prodotti della terra, anche questi saranno a chilometro zero. E allora dal 27 maggio fino al 2 settembre, rivedremo Fausto Tenca e Miro Lanzoni, forse i nomi più noti tra quelli in cartellone, oltre a piano bar e al barzellettiere Adorni, puntando soprattuto su musica, risate e sano divertimento. Queste le serate in calendario: 27 maggio, 1 giugno, 3 giugno, 8 giugno, 10 giugno, 17 giugno, 24 giugno, 13 luglio, 15 luglio, 20 luglio, 22 luglio, 27 luglio, 29 luglio, 3 agosto, 5 agosto, 10 agosto, 12 agosto, 17 agosto, 19 agosto, 24 agosto, 26 agosto, 31 agosto, 2 settembre.

Giovanni Gardani

© Riproduzione riservata
Commenti