Commenta

Scontro auto moto sulla
SP57, minorenne portato a
Brescia con l'elisoccorso

Il giovane a bordo della motocicletta ha urtato contro l'auto quasi ferma ed è caduto rovinosamente a terra, finendo il volo a una decina di metri di distanza sul ciglio della strada.

VILLASTRADA – Grave incidente questo pomeriggio alle 15.45 sulla SP 57, a Villastrada. A scontrarsi, per cause in corso di accertamento da parte dei carabinieri intervenuti per i rilievi, una moto Yamaha 125 con a bordo un diciassettenne, V.N., e una Ford Fiesta con a bordo due donne residenti a Viadana. Entrambi i mezzi provenivano da Viadana ed andavano in direzione Cizzolo. Dai primi accertamenti sembra che l’auto con a bordo le due donne abbia messo la freccia per svoltare a sinistra (nell’area di una cascina, per fare inversione e tornare verso Viadana) proprio nel momento stesso in cui sopraggiungeva la moto in fase di sorpasso. Inevitabile a quel punto lo scontro. Il giovane a bordo della motocicletta ha urtato contro l’auto quasi ferma ed è caduto rovinosamente a terra, finendo il volo a una decina di metri di distanza sul ciglio della strada. Un taglio profondo in fronte, causato dalla visiera del casco e i probabili traumi riportati hanno richiesto l’arrivo ed il trasporto del minorenne a Brescia, con codice di massima gravità. Dal racconto di un amico che viaggiava subito dietro la moto non andava a velocità sostenuta, avendo esaurito quasi del tutto il carburante. L’auto era pressoché ferma, dovendo svoltare per invertire il senso di marcia nell’area della cascina. Sul posto la croce verde di Viadana e il Radiomobile della compagnia Viadanese. Il ragazzo comunque non sembrerebbe in pericolo di vita.

Rosario Pisani

© Riproduzione riservata
Commenti