Ultim'ora
Commenta

Armi e Bandiere, ottima
esperienza a Pescara al
raduno nazionale Bersaglieri

"Il nostro gruppo si è distinto e a sigillo di tutto ciò la soddisfazione di vedere sulle tribune d’onore le autorità ed i Generali sull’attenti con saluto militare e lo speaker annunciare il nostro passaggio"

CASALMAGGIORE – “Meraviglioso gruppo!”, così si è espresso il Sindaco di Pineto, ridente cittadina in provincia di Teramo, terra Abruzzese, nei confronti del Gruppo Armi e Bandiere di Casalmaggiore, commentando alla cittadinanza la partecipazione, dai costumi alla sfilata e, non ultimo, di due salve di fucileria, alla vigilia del raduno Nazionale dei Bersaglieri. La cittadinanza è stata prodiga di applausi e commenti positivi.

La Sezione Bersaglieri di Casalmaggiore è stata ospitata totalmente dall’amministrazione comunale del comune di Pineto il 20 maggio, nel giorno che ha preceduto il grande raduno nazionale Bersaglieri in Pescara che ha visto la partecipazione di oltre 70 fanfare e vari gruppi, dai ciclisti a tutte le realtà cremisi che dal 1836 ad oggi con orgoglio ne hanno testimoniato l’appartenenza.

E’ stata in questa marea di piume che il gruppo Armi e Bandiere di Casalmaggiore ha sfilato per le vie di Pescara, riscuotendo applausi ed incitamenti vocali. “Il nostro gruppo si è distinto e a sigillo di tutto ciò la soddisfazione di vedere sulle tribune d’onore le autorità ed i Generali sull’attenti con saluto militare e lo speaker annunciare il nostro passaggio”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti