Ultim'ora
Commenta

Sabbioneta: sul tema strade
la Lega ringrazia la Regione
e attacca il sindaco Vincenzi

"Siamo felici di poter ringraziare Regione Lombardia per aver deciso di occuparsi della situazione delle nostre strade. Ci domandiamo invece quali siano le azioni in consiglio provinciale del sindaco di Sabbioneta Aldo Vincenzi".

SABBIONETA _ La Lega Nord Sabbioneta ha diffuso una nota a firma di Lorena Ghezzi e del vice segretario della Circoscrizione Ogliopo Marco Pasquali in cui prima ringrazia la Regione per  l’impegno assunto relativamente alla gestione di molte strade della zona e poi imputa al sindaco di Sabbioneta scarso impegno del sindaco Aldo Vincenzi in consiglio provinciale definito: “presente ma impalpabile riguardo azioni concrete per le sue deleghe e il territorio”. Il testo inizia così:

“Settimana scorsa, in seguito alla discesa a Mantova del governatore Roberto Maroni, è stato annunciato il passaggio di diversi tratti di strade provinciali alla gestione di Regione Lombardia. Come Lega Nord di Sabbioneta siamo felici di poter ringraziare Regione Lombardia per aver deciso di occuparsi della situazione delle nostre strade, abbandonate a se stesse da un ente ormai poco più che simbolico come la Provincia, privata di ogni risorsa a seguito della riforma Delrio. Anche la strada provinciale Sabbionetana, che collega al capoluogo mantovano i comuni dell’Oglio Po, dal 2018 passerà alla gestione regionale. Di questo dobbiamo ringraziare l’assessore Gianni Fava, sempre attento al nostro territorio, e Alessandro Sarasini, sindaco di Commessaggio e consigliere provinciale di minoranza, per aver portato avanti questa idea. Ci domandiamo invece  – prosegue la Lega Nord  – quali siano le azioni in consiglio provinciale del sindaco di Sabbioneta Aldo Vincenzi, molto presente alle sedute del consiglio provinciale ma impalpabile per quanto riguarda azioni concrete che riguardino le sue deleghe o il nostro territorio. E ci risparmi pure la risposta del “solito teatrino leghista”. Concludendo, auspichiamo di godere tutti presto dei vantaggi che sicuramente arriveranno da una gestione regionale di un tratto stradale tanto importante per i nostri territori, ricordando che se la Provincia è priva delle risorse necessarie alla normale amministrazione delle sue competenze il ringraziamento va portato ai governi accentratori che prosciugano gli enti locali delle loro risorse”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti