Commenta

Casa Giardino, domani
pranzo benefico. Suor Maria
"Vi aspetto per un abbraccio"

Un gruppo di ragazzi ha deciso, in maniera assolutamente autonoma di aiutare la comunità che accoglie ragazzi portatori d'handicap e nuclei familiari in difficoltà offrendo il pranzo il cui ricavato andrà alla comunità

CASALMAGGIORE – Ci hanno pensato loro. Un gruppo di ragazzi “Simbolo di una fraternità gioiosa” come spiega suor Maria Buongiorno, direttrice della Casa Giardino di via delle Salde. Hanno deciso, in maniera assolutamente autonoma di aiutare la comunità che accoglie ragazzi portatori d’handicap e nuclei familiari in difficoltà. Le esigenze economiche, per far trascorrere loro la migliore delle vite possibili, sono tante e le difficoltà pure. E’ così che i giovani amici della Casa Giardino hanno pensato di organizzare un pranzo, tutto a loro spese, per poi devolvere il ricavato alla struttura. “Sarà un momento di convivialità che vedrà i figliuoli della casa, gli ospiti della Corte e tutti coloro che vorranno venire mangiare insieme. La bontà dei giovani é segno di speranza e qui ci sono ragazzi che vogliono bene alla comunità”. Per prenotare il pranzo, che si terrà domenica 28 maggio, basterà chiamare lo 0375201357 e lasciare il nominativo. Il pranzo – tempo permettendo – si svolgerà nell’ampio parco della struttura. “Vi aspetto – conclude suor Maria – per un abbraccio”.

Nazzareno Condina

© Riproduzione riservata
Commenti