Commenta

Fava benedice visita di Maroni
per Malagola: "Un filo diretto
importante con la Regione"

"Mi piace sapere che il mio presidente non si limita ad ascoltare l'anonima versione dei fatti circa le esigenze del territorio - precisa Fava - ma altresì scelga di toccare con mano le realtà locali e incontri le popolazioni di quest'area cercando di trovare risposte alle tante domande che le stesse ci pongono quotidianamente".

BOZZOLO – “La visita odierna del presidente Roberto Maroni non è che l’ultima prova in ordine di tempo dell’interesse di questa amministrazione regionale nei confronti del mantovano in generale e dell’Oglio Po in particolare”. Così l’assessore regionale Gianni Fava ha “benedetto” la visita del governatore Maroni a Bozzolo, a sostegno della candidata Sara Malagola.

“Mi piace sapere che il mio presidente non si limita ad ascoltare l’anonima versione dei fatti circa le esigenze del territorio – precisa Fava – ma altresì scelga di toccare con mano le realtà locali e incontri le popolazioni di quest’area cercando di trovare risposte alle tante domande che le stesse ci pongono quotidianamente. La visita alla fondazione Don Mazzolari si inserisce in un quadro di valorizzazione del patrimonio sociale e culturale di Bozzolo. Così come l’incontro al presidio ospedaliero dimostra la volontà di proseguire nel cammino di rilancio di un nosocomio che ha trovato una missione specifica e specialistica di rilievo alla quale il presidente ha voluto garantire la propria vicinanza ed attenzione”.

“Sono molto onorato – svela infine Fava – del fatto che mi abbia chiesto di seguire da vicino le proposte e richieste di queste sue grandi realtà del mio territorio e garantisco che anche stavolta, il mio impegno non mancherà. Credo che i cittadini di Bozzolo abbiamo una grande occasione: sostenendo Sara Malagola e la propria squadra avranno la possibilità di avere un’amministrazione nuova, competente e motivata. Un’amministrazione che potrà dialogare direttamente con questa giunta regionale senza filtri e con la giusta autorevolezza. Quello che serve ad una città che merita un rilancio politico e amministrativo che la riporti al ruolo centrale e nevralgico che storicamente ha ricoperto. Noi siamo pronti a questa sfida.  Con Sara Malagola sarà vero cambiamento!”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti