Ultim'ora
Commenta

Bozzolo, il servizio d'ordine
del Vaticano alla prova
del tortello di zucca

Dodici persone tutte appartenenti al servizio d'Ordine del Vaticano sono arrivate ieri verso le 11 atterrando con l'elicottero presso la piazzola del campo sportivo. Si tratta di persone che seguono sempre il Santo Padre

BOZZOLO – Hanno lasciato un paio di souvenir al ristoratore che li ha accolti senza preavviso preparando loro un pranzo gradito. Dodici persone tutte appartenenti al servizio d’Ordine del Vaticano sono arrivate ieri verso le 11 atterrando con l’elicottero presso la piazzola del campo sportivo. Si tratta di persone che seguono sempre il Santo Padre in tutti i suoi spostamenti e che ieri si sono incontrati col sindaco in sala Consiliare per concordare gli ultimi dettagli della visita che Papa Francesco effettuerà a Bozzolo il prossimo  20 giugno. C’e stato il tempo anche per una visita alla Fondazione don Primo Mazzolari accolti dal Presidente don Bruno Bignami. Poi il pranzo alla Croce d’Oro da Pasquale che ha fatto assaggiare alla illustre compagnia i tortelli di zucca mantovani, un assaggio di spaghetti alle vongole seguiti da scaglie di grana padano. Prima di congedarsi è stato fatto dono al gestore Pasquale di un crocefisso stilizzato ed un souvenir con lo stemma del Vaticano.

Rosario Pisani

© Riproduzione riservata
Commenti