Commenta

Le rose di Shiraz, l'Antica
Persia incontra l'Occidente:
conferenza in biblioteca

Verranno in particolare indagate le ragioni che hanno suscitato l’interesse per la poesia persiana in alcuni degli esponenti più illustri della tradizione poetica occidentale, quali Wolfgang Goethe, Walt Whitman e Jorge Luis Borges. La conferenza rientra nella rassegna annuale “Stupor Mundi” dedicata all’Iran.

CASALMAGGIORE – Si terrà questo pomeriggio, sabato, alle ore 17 presso la Biblioteca civica in via Marconi a Casalmaggiore la conferenza “Le rose di Shiraz – Motivi persiani nelle letterature d’Occidente”. Il relatore sarà Vittorio Rizzi. La conferenza tratterà della conoscenza, traduzione e diffusione della poesia persiana medievale, a partire dalla fine del Settecento, nel continente europeo e in quello americano, e della profonda influenza esercitata da alcuni poeti persiani sulla cultura occidentale del periodo, sino ai giorni nostri. Verranno in particolare indagate le ragioni che hanno suscitato l’interesse per la poesia persiana in alcuni degli esponenti più illustri della tradizione poetica occidentale, quali Wolfgang Goethe, Walt Whitman e Jorge Luis Borges. La conferenza rientra nella rassegna annuale “Stupor Mundi” dedicata all’Iran.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti