Cronaca
Commenta

Grandinata violenta ma rapida tra San Giovanni, Piadena, Drizzona e Torre

Alcuni chicchi hanno raggiunto anche grandi dimensioni, soprattutto nella zona di Drizzona e Piadena, anche se la breve durata del rovescio temporalesco (un quarto d’ora circa) ha fatto in modo che i danni fossero contenuti.

Il maltempo, con temporali, nubifragi e possibili grandinate era stato annunciato per il primo pomeriggio o la tarda mattinata di domenica: in realtà i rovesci si sono verificati solo su alcune zone del Casalasco, in particolare nella zona del Piadenese, e lo hanno fatto nel tardo pomeriggio. Attorno alle 19.15 si è infatti registrata una violenta grandinata a Drizzona e Piadena che ha toccato anche Torre de’ Picenardi e  San Giovanni in Croce.

Alcuni chicchi hanno raggiunto anche grandi dimensioni, anche se la breve durata del rovescio temporalesco (un quarto d’ora all’incirca) ha fatto in modo che i danni fossero contenuti. Insomma una rinfrescata, che molti aspettavano, aggirando buona parte dei rischi (salvo segnalazioni futura, ad ora non sono arrivate novità o segnalazioni negative in redazione) che erano stati preventivati con tanto di avvisi da parte di Protezione Civile e Regione Lombardia. Nessuna bomba d’acqua e nessun allagamento nelle nostre zone insomma.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti