Commenta

Giù dall'argine di notte a
Fossacaprara: per quattro
giovani solo piccole contusioni

Sul posto sono subito intervenuti un mezzo della Padana Soccorso, una pattuglia dei Carabinieri di Casalmaggiore e i Vigili del Fuoco di Cremona per aiutare i giovani ad uscire dall’auto. Per fortuna nulla di grave, se non qualche lieve contusione dovuta al gran volo.

FOSSACAPRARA (CASALMAGGIORE) – Scampato pericolo per quattro giovani che nella notte tra sabato e domenica viaggiavano lungo l’argine maestro da Viadana in direzione Casalmaggiore. Il sinistro, o meglio la fuoriuscita autonoma di strada, è avvenuta in frazione di Fossacaprara: a bordo dell’auto vi erano quattro ragazzi, di età compresa tra i 18 e i 21 anni. L’auto è finita fuori strada e si è ribaltata per una decina di metri, prima di finire la sua corsa a ruote all’aria adagiata sul fianco dell’argine maestro.

Sul posto sono subito intervenuti un mezzo della Padana Soccorso, una pattuglia dei Carabinieri di Casalmaggiore e i Vigili del Fuoco di Cremona per aiutare i giovani ad uscire dall’auto. Per fortuna nulla di grave, se non qualche lieve contusione dovuta al gran volo. I giovani sono infatti stati ricoverati attorno alle 2.30 all’ospedale Oglio Po, in codice verde, dopo che l’intervento iniziale era stato in codice rosso. Ancora da accertare le cause dell’uscita di strada, ma è praticamente certo che non vi siano stati altri mezzi coinvolti: il sinistro si è verificato attorno alle 2.

G.G.

© Riproduzione riservata
Commenti