Cronaca
Commenta

La Macelleria Equina Pagliarini raddoppia e diventa on the road

Da qualche giorno la Macelleria Equina Pagliarini, nella sua versione on the road, è ora pronta per sbarcare nelle feste e nelle sagre di street food, ma anche in eventi e feste private, di vario tipo, previa ovviamente prenotazione, e mercati settimanali.

CASALMAGGIORE – Lo street food non è certo una novità dell’ultima ora nel commercio. Anzi, negli ultimi tempi sta conoscendo uno sviluppo notevole: eppure Giovanni Pagliarini, che gestisce da anni, essendo subentrato al padre e portando così avanti una tradizione di famiglia, la Macelleria Equina di via Baldesio, ha saputo comunque innovare e inventarsi qualcosa di nuovo. Sì, perché in Italia, o quantomeno in zona, la macelleria equina on the road, è una primizia assoluta. E così Giovanni Pagliarini ha deciso di investire, raddoppiando la sua attività, assistito da Tommaso Paltrinieri al quale, volendo ragionare dal punto di vista sportivo, lo lega anche il minimo comune denominatore del calcio: entrambi, pur in periodi differenti, essendo diverse le generazioni, terzini, entrambi con la maglia della Casalese addosso.

Ma tralasciando l’ambito calcistico, l’innovazione a livello economico e commerciale è indubbiamente interessante, perché mostra capacità di essere dinamici e leggere il mercato: da qualche giorno la Macelleria Equina Pagliarini, nella sua versione on the road, è sbarcata nelle feste e nelle sagre di street food, ma anche in eventi e feste private, di vario tipo, previa ovviamente prenotazione, e mercati settimanali. Come a dire: c’è chi lascia, e chi raddoppia…

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti