Ultim'ora
Commenta

Rissa in piazza Manzoni,
restano da chiarire
i contorni della vicenda

Intanto la 'rissa', dalle indicazioni, sarebbe iniziata in piazza Manzoni. Sembra che dalle parole (un insulto alla moglie di uno dei protagonisti, la notizia è in attesa di conferma ufficiale) si sia passati presto ai fatti

VIADANA – Ha ancora i contorni poco chiari l’aggressione che ieri sera ha visto coinvolte, a Viadana, almeno quattro persone. In attesa della versione ufficiale che scaturirà dai riscontri delle indagini che stanno svolgendo i carabinieri della Compagnia di Viadana, emerge qualche particolare di non poco conto che potrebbe far luce su una vicenda che sta animando il dibattito nell’opinione pubblica viadanese.

Intanto la ‘rissa’, dalle indicazioni, sarebbe iniziata in piazza Manzoni. Sembra che dalle parole (un insulto alla moglie di uno dei protagonisti, la notizia è in attesa di conferma ufficiale, al momento è solo una voce) si sia passati presto ai fatti. Testimoni involontari della vicenda anche alcuni viadanesi che hanno assistito impotenti alle botte che hanno portato uno dei coinvolti all’ospedale. Anche la loro testimonianza sarà utile a ricostruire la vicenda.

Chi partecipa al presidio nega che lo stesso sia direttamente collegato alla rissa: lo ‘scazzo’ sarebbe avvenuto non per questioni legate alla ‘guerra’ tra cooperative e distante dal presidio che in questi giorni, e sempre invero pacificamente sino a ieri, staziona in prossimità del MuVi. La situazione comunque resta tesa. Non sono pochi i viadanesi che mal sopportano il gruppo di ex operai di Viadana Facchini nonostante il presidio ormai sia poco più che una rappresentanza, lontana dai cancelli di Composad e non in grado di creare disagi al lavoro dell’azienda.

Qualche giorno di quiete apparente, dopo la manifestazione e la decisione di spostare tutto lontano dalla fabbrica ed è bastato un evento – ancora poco chiaro – per riaccendere i fuochi. Resta il fatto – come scrivevamo ieri sera – che ci sia un uomo in ospedale coinvolto in una rissa da far West in centro città. E la possibilità per un altro dei protagonisti, della denuncia per lesioni.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti