Commenta

Dovizioso di casa a Cividale:
"salti" in pista ed evento benefico
del 3 dicembre da programmare

"Il prossimo evento dovrebbe essere il 3 dicembre, seguendo la formula degli anni scorsi. Anche per questo Andrea è stato da noi sabato: per una chiacchierata faccia a faccia, anziché al telefono. Dopo di che, apprezzando il nostro circuito, ne ha ovviamente approfittato" spiega Zaffanella.

CIVIDALE (RIVAROLO MANTOVANO) – Ormai non ha quasi più senso parlare di sorpresa: perché Andrea Dovizioso, pilota italiano della Ducati al terzo posto nella classifica generale della MotoGp, e fino a due settimane fa in testa alla graduatoria, al circuito di motocross di Cividale, frazione di Rivarolo Mantovano, è praticamente di casa. Per questo sabato, approfittando della pausa del Motomondiale, Dovizioso ha scelto proprio Cividale per una mattinata di allenamento, con la fidanzata al seguito. Dovizioso è arrivato attorno alle 9 di sabato mattina e ha preso parte a tre diverse sessioni da 25 minuti l’una, fino all’incirca a mezzogiorno. Spazio poi al pranzo e, nel pomeriggio, ad un po’ di divertimento presso il circuito delle mini moto, che si trova sempre all’interno dell’impianto di Cividale, molto apprezzato dal pilota di Forlimpopoli.

Marco Zaffanella, responsabile del circuito, ha spiegato che la presenza di un campione del genere non è ovviamente casuale: “Si è creato un buon rapporto e Andrea è stato da noi sabato anche per iniziare a parlare del prossimo evento di beneficenza che organizzeremo qui a Cividale – spiega Zaffanella – . Nel 2015 raccogliemmo fondi per il comune di Rivarolo Mantovano, nel 2016 invece, ad ottobre, per aiutare i paesi terremotati, e in particolare Amatrice (più di 7mila euro raccolti, ndr) , con Dovizioso chiamato proprio a fare da testimonial e da personaggio di grande richiamo in entrambe le circostanze. Il prossimo evento dovrebbe essere il 3 dicembre, seguendo la formula degli anni scorsi. Anche per questo Andrea è stato da noi sabato: per una chiacchierata faccia a faccia, anziché al telefono. Dopo di che, apprezzando il nostro circuito, ne ha ovviamente approfittato. Sull’evento del 3 dicembre saremo più precisi nelle prossime settimane”.

Giovanni Gardani

© Riproduzione riservata
Commenti