Commenta

San Giovanni, autotreno perde
carico di mais: disagi alla
circolazione, arriva Polstrada

Sul posto è arrivata la Polizia Stradale, per regolare il traffico e segnalare il pericolo alle auto in transito, oltre che per chiamare Casalasca Servizi, giunta sul posto dalla vicina sede di San Giovanni in Croce per risistemare la strada spazzando via i chicchi di mais. L’insolito fatto si è verificato attorno alle 16 di lunedì pomeriggio.

SAN GIOVANNI IN CROCE – Disavventura per un autotreno, e per i mezzi che sono passati di lì subito dopo, sulla strada che collega i comuni di San Giovanni in Croce e Casteldidone. L’autotreno, che stava lavorando per conto di una ditta di Bozzolo, ha infatti disperso per circa 500 metri di manto stradale il proprio carico, ovvero un discreto quantitativo del mais trasportato, coprendo interamente l’asfalto.

Sul posto è arrivata la Polizia Stradale, per regolare il traffico e segnalare il pericolo alle auto in transito, oltre che per chiamare Casalasca Servizi, giunta sul posto dalla vicina sede di San Giovanni in Croce per risistemare la strada spazzando via i chicchi di mais. L’insolito fatto si è verificato attorno alle 16 di lunedì pomeriggio, creando qualche piccolo disagio alle autovetture in transito per quella strada.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti