Commenta

Ragazzino investito
in piazza a Bozzolo: tanta
paura, ma poche contusioni

Nessuno per fortuna ha subito consegeunze gravi, solo il 15 enne è stato portato in Ospedale a Mantova per controlli in codice verde. Pare che l’episodio sia da ascrivere all’esuberanza della comitiva di ragazzi che rincorrendosi avrebbe causato l’uscita in strada dall’arco laterale del Municipio mentre arrivava il veicolo.

BOZZOLO – Paura giovedì sera per un ragazzino di 15 anni investito da una macchina in piazza Europa a Bozzolo. Da quanto è emerso pare che il bambino, che stava giocando con amici sotto i portici del Municipio, sia improvvisamente sbucato dal porticato laterale quello che dà su via Matteotti. Proprio su quella via e nello stesso momento stava viaggiando un’automobile che non è riuscita ad evitare l’impatto.

Il ragazzino, che faceva parte di una comitiva di studenti di Mantova, è stato investito dalla macchina, una Volkswagen Polo su cui viaggiava una coppia col bambimo. Il conducente, un 35enne, per fortuna non procedeva ad alta velocità. Comunque lo spavento è stato davvero forte sia per quello che si temeva potesse essere acacduto al 15enne sia per lo choc delle persone a bordo della auto. L’ambulanza del 118 è accorsa sul posto, assieme a diversa gente che stava ancora in piazza per portare assistenza ai coinvolti.

Nessuno per fortuna ha subito consegeunze gravi, solo il 15 enne è stato portato in Ospedale a Mantova per controlli in codice verde. Pare che l’episodio sia da ascrivere all’esuberanza della comitiva di ragazzi che rincorrendosi avrebbe causato l’uscita in strada dalla parte dell’arco laterale del Municipio proprio mentre arrivava il veicolo.

Ros Pis

© Riproduzione riservata
Commenti