Un commento

Ponte Po, tempi certi solo
giovedì. Il sindaco: "Non date
retta alle ipotesi non veritiere!"

“Provincia di Parma, con la collaborazione di Provincia di Cremona, eseguirà in questi giorni operazioni di carotaggio e controlli su tutte le travi del ponte sul Po. Giovedì pomeriggio si dovrebbero sapere i risultati e le possibili soluzioni"

CASALMAGGIORE – Bisognerà attendere sino a giovedì per avere una panoramica precisa dei lavori necessari e abbastanza attendibile sui tempi di recupero dell’infrastruttura, il ponte Po, chiusa al traffico per evidenti problemi di stabilità. A chiarirlo, oggi, il sindaco di Casalmaggiore Filippo Bongiovanni che invita la popolazione a non dar credito alle voci che si rincorrono relative a tempi e costi, del tutto infondate (visto anche che al momento e prima comunque degli esami approfonditi non è possibile sapere cosa si dovrà fare e in quali punti occorrerà intervenire): “Provincia di Parma, con la collaborazione di Provincia di Cremona, eseguirà in questi giorni operazioni di carotaggio e controlli su tutte le travi del ponte sul Po. Giovedì pomeriggio si dovrebbero sapere i risultati e le possibili soluzioni. Oggi è completamente inutile dire: quanto resterà chiuso, quanto costerà ripristinarlo. I giornali o le persone che diffondono i loro “pareri” per quanto non vietato, provocano solo confusione e non hanno alcuna attendibilità. Visto che i pronostici sono delle più disparate specie, non venga poi qualcuno a dire ‘l’avevo detto’ sarebbe solo casualità! Invito a non dar credito a nessuna ipotesi fino a che gli enti e le istituzioni preposte avranno dato ufficialmente il responso”.

Nazzareno Condina

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Emilio Dell’Asta

    Speriamo che le verifiche siano fatte in modo approfondito al fine di evitare interventi non preventivati con l’inevitabile prolungamento dei tempi di attesa per l’utenza.