Commenta

M5S: nel week end
in piazza a Cizzolo,
Pomponesco e Campitello

Oltre che informare sul referendum del 22 ottobre, sabato mattina i 5 Stelle a Pomponesco si faranno promotori di una petizione popolare per chiedere al presidente della Provincia Morselli una rotatoria a Pomponesco lungo la statale SP 57 all'altezza dell'incrocio pericoloso di XX Settembre.

POMPONESCO/CIZZOLO/MARCARIA – Gli attivisti del M5S del comprensorio Oglio Po saranno in piazza nel week end per informare i cittadini sul Referendum della Lombardia del 22 ottobre, e raccogliere e ascoltare le istanze dei cittadini. I gazebo informativi saranno sabato mattina dalle 9,30 alle 12,30 in Piazza XXIII Aprile a Pomponesco; domenica mattina dalle 9,30 alle 12,30 i 5 Stelle saranno al mercato di Campitello di Marcaria e in Piazzale Bertoni a Cizzolo.

Sabato mattina i 5 Stelle a Pomponesco si faranno promotori di una petizione popolare per chiedere al presidente della Provincia Morselli una rotatoria a Pomponesco lungo la statale SP 57 all’altezza dell’incrocio pericoloso di XX Settembre. Il gruppo di Pomponesco in MoVimento spiega l’iniziativa: ” Siamo stanchi di contare feriti e piangere morti per colpa di quell’incrocio pericoloso. La strada è di competenza provinciale, e lo statuto della Provincia di Mantova prevede, all’ ART.48 comma 3, la possibilità di una petizione popolare e con questo strumento di partecipazione come cittadini senza simboli chiederemo al Presidente della Provincia una rotatoria a Pomponesco sull’ intersezione tra la SP 57 e via XX settembre al fine di rendere maggiormente sicura e scorrevole la viabilità a tutti gli utenti e la cittadinanza. Tale opera consentirebbe una riduzione della velocità sull’incrocio, nonché più sicurezza specialmente nelle ore di punta del flusso di operai allo stabilimento adiacente, tenendo conto che non esistono attraversamenti pedonali ne sull’incrocio ne nelle immediate vicinanze.”

Conclude il Gruppo di Lavoro Pomponesco in Movimento: “Teniamo presente che la SP 57 divide in due il Comune di Pomponesco e che anche parte della vicina frazione di Salina fruisce di questo attraversamento stradale per raggiungere il centro comunale di Pomponesco. Invitiamo tutti i cittadini di Pomponesco e dei paesi vicini come Dosolo, Correggioverde e Viadana a venire firmare per la petizione della rotatoria. Più cittadini firmeranno più il presidente Morselli ascolterà le nostre istanze.”

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti