Commenta

Il Rugby Viadana 'adotta'
Mietta. Un frugoletto tra
giganti dal cuore grande

Giganti con muscoli proporzionali al cuore. Venerdì 6 ottobre, organizzata dalla Club House 1.3 e dal Rugby Viadana 1970, si è tenuta la cena benefica “Il Rugby per Mietta” alla quale hanno partecipato diversi atleti della prima squadra.

VIADANA – Un frugoletto in braccio ai giganti. Giganti con muscoli proporzionali al cuore. Venerdì 6 ottobre, organizzata dalla Club House 1.3  e dal Rugby Viadana 1970, si è tenuta la cena benefica “Il Rugby per Mietta” alla quale hanno partecipato diversi atleti della prima squadra.

Mietta è una bambina di 4 anni che soffre di Canalopatia del Potassio, una malattia molto rara che non le permette ne di camminare ne di parlare; i primi progressi sono stati ottenuti grazie ad un nuovo metodo riabilitativo. Il percorso purtroppo non sarà breve e richiede un ingente sacrificio economico da parte genitori.  Uno sport che pone il ‘sostegno’ tra i suoi fondamentali  ha voluto lanciare un messaggio che speriamo venga raccolto ed emulato dal maggior numero di persone possibile.

Per chi volesse rimanere aggiornato e avere ulteriori informazioni su come aiutare Mietta può consultare il sito internet e la pagina Facebook “Il sorriso di Mietta Onlus”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti