Ultim'ora
Commenta

Sabbioneta: sabato a Palazzo
Forti seminario su dipendenza
affettiva e violenza di genere

L’obiettivo è far scoprire alle persone che si considerano più fragili, dipendenti e bisognose, che spesso sono proprio quelle che nei momenti più difficili si dimostrano forti e determinate. La fragilità è un’idea, è il modo in cui nel tempo abbiamo imparato a guardarci, uno sguardo deviato prodotto in altri tempi da un’altra coscienza.

SABBIONETA – In occasione della settimana contro la violenza di genere, Arca Formazione, soc coop soc a r.l. ONLUS, organizza, sabato 18 novembre, dalle 10:30, nell’aula magna di Palazzo Forti a Sabbioneta, una giornata seminariale che avrà come filo conduttore la  dipendenza affettiva: cos’è, chi sono gli attori, come uscirne. Si parlerà in di quelle relazioni malate che non fanno lividi sulla pelle ma sono causa di un malessere più sottile e nascosto.

L’obiettivo è far scoprire alle persone che si considerano più fragili, dipendenti e bisognose, che spesso sono proprio quelle che nei momenti più difficili si dimostrano forti e determinate. La fragilità è un’idea, è il modo in cui nel tempo abbiamo imparato a guardarci, uno sguardo deviato prodotto in altri tempi da un’altra coscienza, quella sì più fragile. Appena si abbandona quell’idea, l’autonomia sgorga con la sicurezza dell’energia vitale.

Arca Formazione soc coop sociale ONLUS appoggia e sostiene ogni iniziativa contro le violenze di genere e ritiene sia necessario intraprendere un cammino educativo e culturale per scardinare stereotipi  alla base del fenomeno della violenza e per far prevalere la cultura del rispetto e del reciproco riconoscimento tra uomini e donne.

Interverranno al tavolo: il presidente di Soccorso Rosa di Milano, il presidente ed un assistente sociale del Centro antiviolenza del CAV  di Mantova, Il dirigente della divisione anticrimine della Questura di Mantova, un’ educatrice del Centro Ascolto Uomini Maltrattanti di Ferrara, una Psicologa e Psicoterapeuta dell’associazione La stanza di Psiche di Mantova. Modererà l’incontro l’assessore mantovano Marianna Pavesi.

L’evento è realizzato in collaborazione con Arca Centro Mantovano di Solidarietà – ONLUS, con il contributo dei comuni di Bozzolo, Rivarolo Mantovano, Sabbioneta, Commessaggio, e di Panguaneta SPA; con il patrocinio dei Comuni di Castellucchio, Gazzuolo, Rivarolo del Re, Mantova, Marcaria e di Associazione Danzarima e Articolo3-Osservatorio sulle discriminazioni.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti