Commenta

Santa Lucia arriva a Rivarolo
Mantovano, pensando ai
bimbi della Sierra Leone

Durante l'evento ci sarà anche la raccolta fondi per i bambini della Sierra Leone, ospitati presso la missione di Padre Vittorio Bongiovanni, che continuerà anche durante la messa di domenica 17 dicembre.

RIVAROLO MANTOVANO – Rivarolo Mantovano si riempie di magia, martedì 12 dicembre, alle ore 18, grazie all’arrivo di Santa Lucia e dei suoi angioletti presso il centro parrocchiale. Come oramai da tradizione, la parrocchia rivarolese, in stretta collaborazione con l’associazione Borgo San Rocco, l’Avis, l’Aido e la Pro Loco locali, organizza l’iniziativa “Seguite il carretto di S. Lucia”, con ritrovo alle ore 18 presso il Centro Parrocchiale in Via Dante, 2 a Rivarolo Mantovano, che proseguirà poi per le vie del paese.

Ogni bambino riceverà tanta polvere di stelle e un po’ di fieno da offrire all’asinello di Santa Lucia, che giungerà nella notte più attesa dell’anno. Inoltre, la pro loco rivarolese invita ogni bambino a portare con sé un campanellino, che potrà suonare lungo il percorso del carretto lungo le strade del borgo. Intorno alle ore 19, il carretto di Santa Lucia arriverà e sarà accolto in piazza Finzi, dove non mancheranno sorprese per bambini e famiglie. Durante l’evento ci sarà anche la raccolta fondi per i bambini della Sierra Leone, ospitati presso la missione di Padre Vittorio Bongiovanni, che continuerà anche durante la messa di domenica 17 dicembre. Poche ore avvolti in un’atmosfera magica, che emozionerà tutti i bambini presenti e sarà l’occasione per i più grandi di rivivere ricordi ormai lontani.

edazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti