Feste e turismo
Commenta

Viadana si illumina con Comune e Confcommercio: il Natale rende più bella la città

"Ringrazio tutti i colleghi che hanno aderito al nostro appello – dichiara la presidente della sezione viadanese Giuliana Morini – l’obiettivo è quello di rendere il nostro paese ancora più accogliente e vivo in queste festività, attraverso il contributo di tutti".

Nella foto il centro di Viadana: le luminarie che si notano sono state installate dal comune, Confcommercio ha contribuito abbellendo i negozi

VIADANA – Sono molte le iniziative messe in campo dalla sezione locale di Confcommercio Mantova per questo Natale a Viadana. Oltre all’allestimento del centro, attraverso il posizionamento di un tappeto di moquette rossa che corre sotto i portici e l’installazione di decorazioni e luci natalizie nelle vetrine dei negozi, le attività locali hanno deciso di dare nuova vita, in questo periodo di festa, agli spazi commerciali sfitti.

Alcuni di questi sono stati utilizzati come ulteriore luogo espositivo dei prodotti in vendita negli esercizi commerciali, mentre il locale libero in galleria Virgilio ospiterà la mostra ‘Atmosfere di fiaba in pittura. Mostra evolutiva di artisti viadanesi’: da sabato 16 dicembre (l’inaugurazione è prevista per le 16, la mostra rimarrà aperta sino al 7 gennaio 2018) alcuni artisti locali a ‘turnazione’ esporranno al pubblico le proprie opere. Importante la collaborazione con Tea Energia, che ha sostenuto l’iniziativa riallacciando negli spazi dismessi le utenze a costo zero.

“Ringrazio tutti i colleghi che hanno aderito al nostro appello – dichiara la presidente della sezione viadanese Giuliana Morini – l’obiettivo è quello di rendere il nostro paese ancora più accogliente e vivo in queste festività, attraverso il contributo di tutti. Vogliamo migliorare Viadana: suggerimenti, idee e proposte sono le benvenute”. Per informazioni e adesioni: T. 0376 231221

Il comune di Viadana ha contribuito allestendo le luminarie nelle principali vie del centro storico: si tratta delle luminarie già acquistate anni fa dalla giunta Penazzi, che l’amministrazione attuale ha poi posato per una spesa di 4.340 euro. L’abete è stato invece donato da una famiglia di Cogozzo, ed abbellirà il centro del comune viadanese per tutto il periodo natalizio.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti